Calciomercato Juventus, Cuadrado imprescindibile: ecco il suo futuro

Ancora una volta Juan Cuadrado ha offerto una prestazione sopra le righe: il suo futuro potrebbe essere ancora alla Juventus

Juventus, Cuadrado rinnova
Cuadrado (Getty Images)

La Juventus in emergenza in difesa. Danilo e De Sciglio sono andati ko, i bianconeri si sono dovuti adattare spostando Cuadrado nella posizione di terzino destro. Sarri, però, ha trovato un rinforzo inaspettato in quel ruolo, dal momento che il colombiano è diventato un giocatore fondamentale. L’esterno classe ’88 è ormai un titolare aggiunto, ha giocato le ultime 5 partite tra campionato e Champions dall’inizio. Non solo, perché Cuadrado ha agito da attaccante, nella sua posizione abituale, ma anche da terzino. E il colombiano ha messo in mostra un rendimento altissimo che ha permesso a Sarri di non perdere punti e di poter recuperare in tranquillità De Sciglio e Danilo.

Leggi anche —–> Calciomercato, la panchina di un top club a rischio: Allegri spera, è corsa a due

Calciomercato Juventus, Sarri vota Cuadrado: sarà rinnovo

In una Juventus che ha cambiato molto e ha messo alla porta giù Mandzukic ed Emre Can, Sarri ha invece trovato un’arma in più in Cuadrado. Il colombiano è ormai imprescindibile nel ruolo di terzino destro. “Si sta calando in maniera sempre più naturale, attacca coi tempi e i modi giusti, anche se deve migliorare nella fase difensiva individuale”, ha detto il tecnico bianconero dopo la vittoria convincente contro il Bayer Leverkusen. Il contratto dell’ex Fiorentina è in scadenza 2020, fino a poche settimane fa sembrava difficile una sua riconferma e già si facevano i nomi delle possibili pretendenti per gennaio e per l’estate prossima a zero.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Ma ora le carte sono state capovolte, il giocatore ha scaato le gerarchie arrivando quasi a sopravanzare anche Bernardeschi. Cuadrado è troppo importante, una soluzione a molti possibili problemi della Juventus, garanzia di affidabilità a cui Sarri e i bianconeri non vogliono rinunciare. Per questo il prolungamento del contratto è ormai una formalità. Il 31enne aveva già detto di voler restare a Torino e che in questi giorni ci sarebbe stato un incontro. Nonostante l’età, verosimilmente sarà un vertice positivo che porterà a un rinnovo (magari biennale). La Juve ha ancora bisogno di questo Cuadrado.

F.I.