Calciomercato Roma, cercasi attaccante: Petrachi vuole aprire un ciclo

La Roma sta già cercando un attaccante in vista della prossima stagione, che abbia determinate caratteristiche tecniche e anagrafiche

Petrachi-Roma: Belotti Zapata
Petrachi (Getty Images)

La Roma è ripartita, ancora una volta, da Edin Dzeko. Dopo un lungo tira e molla, la telenovela con l’Inter, i giallorossi sono riusciti a rinnovare il contratto del bosniaco. Che ora è sempre più decisivo. Il classe ’86 ha già segnato 5 gol in 7 partite, nell’unica partita in cui ha riposato – in Europa League con il Wolfsberger – è arrivato solo un pareggio, con un ‘gollonzo’ di Spinazzola. Dzeko resta un giocatore imprescindibile e Fonseca non ha mancato mai di sottolinearlo. In estate è arrivato Kalinic, giocatore di manovra che però è ancora lontano dalla condizione migliore.

Leggi anche —-> Calciomercato Milan e Roma, Ibrahimovic ha nostalgia dell’Italia?

Calciomercato Roma, per la prossima stagione Belotti-Zapata nel mirino

In ogni caso, tra un anno la Roma dovrà cercare un nuovo attaccante. Kalinic tornerà all’Atletico Madrid, Schick dovrebbe rientrare ma non sarà considerato: Petrachi sarà costretto darsi da fare, ma stavolta le caratteristiche saranno ben precise. Prima di tutto i giallorossi cercheranno un nome giovane, voglioso di mettersi in mostra e orgoglioso di indossare questi colori. L’intenzione è quella di aprire un ciclo: i sogni sono sostanzialmente due e si chiamano Andrea Belotti e Duvan Zapata. Due attaccanti ormai affermati, che giocano in nazionale e da anni fanno bene in Serie A.

Per tutte le ultime notizie di calciomercato CLICCA QUI!

Entrambi, però, sono molto costosi e hanno intenzione di giocare la Champions League. Servirà uno sforzo economico importante per tutti e due, ma hanno ancora margini di miglioramento. E soprattutto la Roma cerca anche dei leader carismatici che possano raccogliere un’eredità pesantissima come quella di Dzeko, che nella stagione 2020/21 compirà 35 anni. Torino e Atalanta, poi, sono due ossi durissimi (con Petrachi soprattutto i granata). Un altro ritorno di fiamma può essere quello di Mariano Diaz, fuori dal progetto Real Madrid e sicuramente meno esoso. È un nome che piace da tempo, è una possibilità concreta che può tornare in auge.

F.I.