Calciomercato Juventus, Rabiot scontento: Sarri non lo “vede” ancora

Adrien Rabiot non ha ancora trovato tanto spazio in maglia bianconera: Sarri gli ha preferito Matuidi nelle prime uscite stagionali

Adrien Rabiot Juventus (Getty Images)
Adrien Rabiot Juventus (Getty Images)

Arrivato in estate e acclamato come grande colpo a parametro zero, il centrocampista francese della Juventus, Adrien Rabiot, non è stato chiamato in causa con continuità da Maurizio Sarri che gli sta preferendo nella sua posizione Blaise Matuidi, uno degli indiziati a partire in estate. Finora ha collezionato soltanto 206 minuti in maglia bianconera e così sta già mostrando i primi segnali di mal di pancia. Lo stesso portiere della Juve, Gianluigi Buffon, è venuto in suo soccorso svelando ai microfoni di RMC: “Adrien porta alla Juve qualità tecniche e fisiche eccezionali. Per dieci mesi non ha giocato, ci vuole adattamento per tutti”.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Juventus CLICCA QUI!

Calciomercato Juventus, la mamma di  Rabiot già a lavoro

Secondo quanto riportato dal portale “Don Balon” il giocatore sarebbe poco contento di com’è stato impiegato finora da Sarri. La maglia-agente del giocatore, Veronique, avrebbe già provato a riallacciare i rapporti con il Barcellona. Per ora sembra tutto così prematuro visto che la stagione è iniziata da poche giornate con Sarri che ama inserire i giocatori a poco a poco. Nelle scorse settimane lo stesso allenatore toscano ha svelato: “Rabiot si sta risollevando anche lui, sicuramente in questo ciclo di partite ci sarà spazio per entrambi. Poi vedremo in allenamento e decideremo a chi dare spazio. Ci sono dei ruoli per noi importanti come quello di Matuidi, che ha capito come leggere le situazioni e muoversi. Non dobbiamo dimenticare che sono ragazzi arrivati da campionati diversi, che non parlano italiano, che sono stati proiettati in un ambiente completamente diverso”.

S.I.