Home Mercato Juventus Calciomercato Juventus, Bernardeschi “magic moment”: ma la permanenza non è certa

Calciomercato Juventus, Bernardeschi “magic moment”: ma la permanenza non è certa

CONDIVIDI

Sul calciomercato la Juventus dovrà valutare la situazione di Bernardeschi: l’esterno, in gol in Nazionale, potrebbe non trovare più posto in bianconero

calciomercato juventus Bernardeschi
Federico Bernardeschi (Getty Images)

E’ un momento davvero positivo per Federico Bernardeschi, protagonista ieri sera nella vittoria della Nazionale italiana contro la Grecia e autore del secondo gol. Gli azzurri, battendo 2-0 gli ellenici, si sono assicurati la qualificazione all’Europeo del 2020, dove sarà presente con altissime probabilità anche l’esterno della Juventus.

Calciomercato Juventus, Bernardeschi ad un bivio: possibile cessione all’estero

Bernardeschi, dopo un avvio di campionato da comparsa con Sarri ed alcune prestazioni sottotòno, sta ritrovando la forma migliore. Con la Juventus è reduce da due partite consecutive giocate da titolare contro il Bayer Leverkusen (trovando anche la rete) in Champions League e contro l’Inter in campionato e nelle gerarchie bianconere sembra aver scavalcato, almeno momentaneamente, Ramsey nel ruolo di trequartista.

Per tutte le ultime notizie di mercato CLICCA QUI!

Con il ritorno di Douglas Costa dall’infortunio, però, gli spazi per l’ex Fiorentina potrebbero drasticamente ridursi. Sarri non gli ha ancora individuato un ruolo ben definito nel suo scacchiere e alla lunga questo potrebbe essere una condizione penalizzante. Ecco che Bernardeschi potrebbe finire sul calciomercato (più per giugno che per gennaio), con sirene provenienti soprattutto dall’Inghilterra. Tottenham e Manchester United lo seguono con attenzione e se Massimiliano Allegri dovesse tornare su una panchina in Premier League potrebbe puntare forte sul numero 33. Sullo sfondo anche il Barcellona, che lo aveva cercato in estate.

M. E.