Home Mercato Calciomercato Milan, qualità in avanti: occasione in Premier

Calciomercato Milan, qualità in avanti: occasione in Premier

CONDIVIDI

Il Milan ha dimostrato di avere difficoltà nella manovra offensiva, che manca di qualità: dal Manchester United può arrivare un giocatore più che affidabile, dalla mentalità vincente

Milan, idea Mata
Juan Mata (Getty Images)

Il Milan di Stefano Pioli riparte dai 9 punti in classifica che hanno portato all’esonero di Giampaolo. Il tecnico abruzzese non è riuscito a plasmare la sua creatura in questi mesi, il suo calcio che ha fatto divertire all’Empoli e alla Samp non si è praticamente mai visto. Anzi, i gol segnati sono stati appena sei di cui molti su rigore. I problemi dei rossoneri percorrono trasversalmente la rosa e la squadra in campo, dalla difesa al centrocampo e all’attacco. Giampaolo non ha trovato il trequartista giusto e ha dovuto cambiare anche modulo.

Leggi anche —–> Calciomercato Inter e Milan, Ozil fuori rosa obiettivo concreto ma con un ostacolo elevato

Calciomercato Milan, mentalità ed esperienza: occhi su Mata

Al Milan sono mancate qualità ed esperienza soprattutto in attacco. Nello spogliatoio rossonero si è sentita l’assenza di figure particolarmente carismatiche, di trascinatori in campo e fuori. Anche per questo Boban ha invocato giocatori esperti, non solo giovani di belle speranze che hanno bisogno di adattarsi. A volte la mentalità vincente conta più di tutto il resto e per questo il Milan sta pensando anche a Juan Mata. Lo spagnolo è al Manchester United da quasi 6 anni, in questa stagione ha giocato con alti e bassi, anche se ora sta trovando la maglia da titolare. Ma i ‘Red Devils’ sono in grande difficoltà, dopo una vita in Premier il classe ’88 potrebbe provare un’altra esperienza.

Per tutte le ultime notizie di mercato CLICCA QUI!

E’ in scadenza 2021, non sarebbe un’operazione particolarmente costosa. Lo spagnolo porterebbe la sua qualità (anche sui calci piazzati), ma soprattutto il suo palmares. Mata ha vinto praticamente tutto: un Mondiale e un Europeo con la Spagna, la Champions League con il Chelsea, l’Europa League con i Blues e con lo United. Oltre a diverse coppe nazionali. Sarebbe un innesto dal sicuro rendimento, che permetterebbe ai tanti giovani del Milan di crescere. Mata, però, ha ancora tanto dare in campo: fisicamente sta bene e un nuovo capitolo in Serie A dopo aver vinto tutto potrebbe affascinarlo.

F.I.