Home Mercato Inter Milan e Inter, Buffa: “La cessione di Thiago Silva l’inizio della fine”....

Milan e Inter, Buffa: “La cessione di Thiago Silva l’inizio della fine”. E Godin…

CONDIVIDI

Il giornalista e avvocato Federico Buffa ha parlato di Milan e Inter, soprattutto di due difensori importanti come Thiago Silva e Diego Godin

Federico Buffa su Milan e Inter
Federico Buffa (Getty Images)

Negli ultimi anni il Milan sta faticando e non poco a ripartire e – soprattutto – tornare grande. L’era Ancelotti-Berlusconi non è così lontana nel tempo, eppure sembra quasi di un altro mondo. Basti pensare che i rossoneri non giocano in Champions League da 5 anni e mezzo e non vincono una partita nella massima competizione continentale dal novembre del 2013. L’ultima rete in Champions, contro l’Atletico Madrid, porta la firma di Kakà. Questo dato spiega in pieno in maniera esaustiva il periodo storico del Milan.

Leggi anche —-> Calciomercato Milan, qualità in avanti: occasione in Premier

Milan e Inter, Buffa: “Thiago Silva l’annuncio di non voler vincere”. E Godin…

Per Federico Buffa, l’inizio della fine per il Milan è stato in qualche modo individuabile in un preciso momento. “Vendendo Thiago Silva, i rossoneri hanno di fatto annunciato di non voler più vincere. E questo lo stanno ancora scontato”, ha spiegato il giornalista e avvocato in esclusiva a ‘Calciomercato.it‘.

Per tutte le ultime notizie di mercato CLICCA QUI!

Non solo Milan, perché Buffa ha parlato anche di un altro difensore di grande spessore, che milita sull’altra sponda dei Navigli. Si tratta di Diego Godin: “In Uruguay hanno questa idea di avere un caudillo, un uomo davanti alla difesa, il proprietario emozionale della squadra. E se hai la maglia numero 5 della Celeste, in quella posizione devi essere il leader della squadra. Godin è uno di quelli che l’ha rappresentata meglio”.

F.I.