Home Mercato Calciomercato Milan, i rossoneri chiamano Piatek a una svolta o sarà cessione

Calciomercato Milan, i rossoneri chiamano Piatek a una svolta o sarà cessione

CONDIVIDI

In casa Milan è tempo di dare una svolta alla stagione ma anche di decidere se dire cedere o meno l’attaccante polacco Piatek

calciomercato milan piatek
Piatek (Getty Images)

Non è stato un inizio di stagione semplice per gran parte dei giocatori del Milan. Una partenza decisamente sottotono per i rossoneri che ora sono chiamati a ben altre prove in campo dopo l’arrivo del nuovo allenatore Stefano Pioli. Tra questi vi è di certo Piatek. L’attaccante polacco è stato uno dei calciatori più deludenti in queste prime sette giornate del campionato di Serie A. Sono state solo due infatti le reti dell’ex Genoa, entrambe su calcio di rigore. E la situazione per la punta centrale 24enne non è migliorata neppure con indosso la maglia della Nazionale.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Milan, dubbi tra i terzini: rispunta Sidibe

Calciomercato Milan, i rossoneri pensano a una possibile cessione di Piatek

Ormai anche i tifosi del Milan così come la stessa società rossonera iniziano a mugugnare per via delle prove insufficienti del classe 1995. Sta a lui dunque cambiare del tutto marcia e riconquistare i sostenitori della sua squadra e soprattutto gli uomini mercato meneghini.

Per tutte le ultime notizie di calciomercato CLICCA QUI!

Se infatti la situazione non dovesse migliorare nel corso del resto di questa stagione, il Milan potrebbe cominciare a pensare di cedere Piatek per acquistare un centravanti che riesca a segnare un maggior numero di gol e garantire così molti più punti in classifica.

L.M.P.