Home Mercato Calciomercato Roma, Nzonzi verso il riscatto: i giallorossi studiano uno scambio

Calciomercato Roma, Nzonzi verso il riscatto: i giallorossi studiano uno scambio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:18
CONDIVIDI

La Roma può sfruttare i tanti giocatori in prestito in vista della prossima stagione: Nzonzi sta facendo bene con il Galatasaray e il riscatto è ipotesi concreta, ma Petrachi potrebbe approfittarne

Roma, scambio col Galatasaray
Nzonzi (Getty Images)

L’ultimo calciomercato estivo della Roma è stato decisamente intenso e complicato. Gianluca Petrachi, nuovo ds giallorosso, ha lavorato moltissimo sia in entrata che in uscita. Soprattutto nelle cessioni si è registrata qualche difficoltà, piazzare gli esuberi ha richiesto tempo ed energie. Gonalons è andato al Granada, Nzonzi al Galatasaray e Schick al Lipsia. Se il ceco è tornato disponibile da pochi giorni, il centrocampista campione del mondo si è subito ambientato.

Leggi anche —–> Calciomercato Roma, esterno dal Bologna nel mirino: l’ipotesi

Calciomercato Roma, Galatasaray contento di Nzonzi: Petrachi (ri)pensa a Marcao

Sei partite in campionato più due in Champions League, tutte da titolare e in campo per 90 minuti. E’ il bottino di Steven Nzonzi con la maglia del Galatasaray, che ha risvegliato il centrocampista francese campione del mondo in Russia. Il club turco è molto contento, arrivato in prestito con diritto di riscatto ma con la possibilità di esercitare l’opzione nel 2021 trattenendo comunque il giocatore. I tifosi lo hanno già eletto a beniamino, la Roma pregusta la possibilità di incassare soldi freschi da reinvestire sul calciomercato. Magari guardando proprio in casa Galatasaray, dove c’è un calciatore in particolare.

Per tutte le ultime notizie di calciomercato CLICCA QUI!

Petrachi, infatti, da tempo ha messo gli occhi su Marcao, difensore brasiliano classe ’96. I giallorossi hanno avanzato una proposta per l’ex Atletico Paranaense in estate, ma i turchi non ne hanno voluto sapere. La Roma potrebbe sfruttare il buon rendimento di Nzonzi, magari offrendo uno sconto sul riscatto inserendo lo stesso Marcao nella trattativa, acquistabile con un prezzo di favore. O comunque in cambio di una corsia preferenziale. Il prossimo anno Smalling tornerà al Manchester United e i giallorossi dovranno cercare comunque un altro centrale. E, non da sottovalutare, Marcao è mancino: la rosa della Roma può contare su tutti difensori di piede destro ad eccezione del solo Jesus.

F.I.