Home Mercato Milan Milan, Pioli: ecco com’è andata quando è subentrato

Milan, Pioli: ecco com’è andata quando è subentrato

CONDIVIDI

Domenica sera a San Siro contro il Lecce, inizierà l’avventura di Stefano Pioli sulla panchina del Milan. Diverse le volte in cui è subentrato a stagione in  corso

Stefano Pioli Milan (Getty Images)
Stefano Pioli Milan (Getty Images)

L’emozione di San Siro l’ha già provata sull’altra sponda del Naviglio. Questa volta Pioli è sulla panchina del Milan, chiamato ad invertire la tendenza di un cammino deficitario con Giampaolo: in sette gare appena 9 punti, frutto di 3 vittorie e 4 sconfitte. Il primo ostacolo del nuovo tecnico rossonero è il Lecce di Liverani, squadra che dovrà lottare per la salvezza. Sulla carta avversario abbordabile, ma nel calcio nulla è scontato. Bisognerà capire se l’ex Fiorentina sia riuscito a trasmettere le sue idee ai giocatori. Pioli è subentrato quattro volte in carriera. L’esordio in questa veste risale alla stagione 2005/2006 quando a Modena  prende la panchina di Canarini dopo essere stato esonerato: la squadra di Pioli arriva quinta e disputa i playoff di Serie B, perdendo in semifinale contro il Mantova. Sempre nel campionato cadetto, a settembre 2007 prende il posto di Roselli a Grosseto, i toscani chiudono al 13mo posto, salvando la squadra con tre turni d’anticipo.

Per tutte le ultime notizie di calciomercato CLICCA QUI!

Milan, le esperienze di Pioli con Bologna ed Inter

Leggi anche – Milan, Pioli e il futuro in rossonero: spunta il retroscena

Ottobre 2011, Serie A, Pioli viene chiamato dal Bologna per sostituire Bisoli: con 51 punti i rossoblu ottengono il nono posto. L’ultima volta in cui l’allenatore emiliano subentra in corso d’opera è all’Inter. A novembre di tre anni fa, durante la sosta del campionato, il club nerazzurro caccia Frank de Boer e ingaggia il tecnico parmigiano. Il 9 maggio 2017, dopo cinque sconfitte consecutive arriva l’esonero e la sostituzione con Vecchi. Il bilancio interista di Pioli è di 39 punti in 22 gare. A distanza di un biennio si riparte da Milano, ma sulla sponda rossonera.

Q.G.