Home News Pallone d’Oro: ecco la Top 11 degli esclusi

Pallone d’Oro: ecco la Top 11 degli esclusi

CONDIVIDI

France Football ha svelato la nomination dei 30 candidati per il prossimo Pallone d’Oro. Come sempre, diversi gli esclusi eccellenti 

Luka Modric (Getty Images)
Luka Modric (Getty Images)

Come ogni Pallone d’Oro che si rispetti, non mancano le polemiche. France Football ieri ha svelato la lista dei 30 giocatori in corsa per il prestigioso riconoscimento, che verrà consegnato il prossimo 2 dicembre a Parigi. Nomi scontati, qualche sorpresa e soprattutto diversi esclusi di lusso. A partire dal detentore Luka Modric: l’ultima volta che il vincitore dell’anno precedente non è stato inserito tra i 30 risale al ’93 e si trattava di Van Basten, ma l’olandese pagò l’infortunio. Per il croato invece è stata decisiva la stagione negativa del Real Madrid. Tra i portieri, fa impressione non leggere Oblak , nazionale sloveno dell’Atletico Madrid. Per quanto riguarda la difesa, è il terzino del Bayern Monaco e della Germania, malgrado i suoi 13 assist stagionali. Dalla parte opposta forse meritava la nomination lo scozzese Robertson, vincitore della Champions League con il Liverpool. Modric a parte, l’altra notizia è l’assenza degli spagnoli: su tutti spicca la coppia centrale composta da Piqué e Sergio Ramos. Al primo non è bastata la Liga, l’altro è stato “condannato” dal Real.

Per tutte le ultime notizie sul mercato CLICCA QUI!

Pallone d’Oro, il centrocampo e l’attacco degli esclusi

Leggi anche –  Calciomercato Inter e Milan, Modric verso l’addio al Real: milanesi alla finestra

Il cosiddetto lavoro sporco non paga. E’ il caso di Kanté, protagonista con il Chelsea vincitore dell’Europa League e comunque uno dei più forti centrocampisti in circolazione. Detto di Modric, altro nome mancante è il brasiliano Fabinho del Liverpool, così come Ziyech, tra i protagonisti dell’Ajax semifinalista di Champions League. In attacco, scontata l’assenza di Neymar per i noti problemi fisici, fa scalpore non vedere due top come Suarez e Kane , rispettivamente Barcellona e Tottenham. Ecco la formazione degli esclusi di prestigio del Pallone d’Oro: Oblak, Kimmich, Sergio Ramos, Piqué, Robertson, Kanté, Fabinho, Modric, Ziech, Suarez, Kane.

Q.G.