Home Mercato Juventus Juventus, il riscatto di Dybala: da possibile partente a decisivo grazie a...

Juventus, il riscatto di Dybala: da possibile partente a decisivo grazie a Sarri

CONDIVIDI

Paulo Dybala trascina la Juventus in Champions League. La doppietta alla Lokomotiv Mosca certifica la rinascita dell’argentino, in estate finito sul mercato

Paulo Dybala Juventus (Getty Images)
Paulo Dybala Juventus (Getty Images)

Dybala aspettava una serata così da tanto tempo. Precisamente dalla doppietta rifilata al Barcellona l’11 aprile di due anni fa, quando la Juventus s’impose 3 a 0. L’argentino ha concesso il bis ieri, sempre allo Stadium, contro la Lokomotiv Mosca, con due prodezze che hanno ribaltato il risultato, proiettando i bianconeri in testa al girone. Rivitalizzato da Sarri, la Joya contro i russi ha dimostrato di essere decisivo anche nei momenti difficili, smentendo i suoi detrattori e di fatto dando torto a chi voleva cederlo la scorsa estate. Dybala è stato ad un passo dall’addio, prima sembrava destinato al Manchester United, si era parlato anche del Psg e dell’Inter, ma alla fine è rimasto. Questa è la sua quinta stagione con la Vecchia Signora.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Juventus CLICCA QUI!

Juventus, Dybala rivitalizzato dalla cura Sarri

Leggi anche – Calciomercato Juventus, colpo Eriksen: tre bianconeri sul piatto del Tottenham

Il tecnico bianconero da sempre è convinto che i calciatori dotati di grande tecnica debbano giocare. Nel 4-3-3 Dybala ha fatto il falso nove, poi la seconda punta con il 4-3-1-2 al fianco di Ronaldo. Nelle ultime gare si è creata una sorta di staffetta con Higuain. Dieci minuti contro l’Inter e ieri per quasi tutta la ripresa, i tre hanno giocato insieme, con Dybala trequartista alle spalle dei due compagni. Sarri ha dichiarato che questa opzione  potrà essere riproposta. Stuzzicato sull’argomento, la Joya è sulla scia del suo allenatore: “Il tridente con Cristiano e Higuain? Sì può fare”.

Q.G.