Home Mercato Fiorentina Calciomercato Inter, obiettivo dalla Fiorentina per il centrocampo: la situazione

Calciomercato Inter, obiettivo dalla Fiorentina per il centrocampo: la situazione

CONDIVIDI

Ha vissuto stagioni da grande protagonista alla Fiorentina, ma attualmente gioca a singhiozzo: potrebbe fare però comodo al’Inter Benassi

Inter Benassi
Marco Benassi (Getty Images)

Dopo aver vissuto grandi stagioni al Torino e dopo aver raggiunto la Nazionale (con la quale non ha ancora esordito) grazie alle brillanti prestazioni con la maglia della Fiorentina, per Marco Benassi potrebbe essere giunto il momento di cambiare aria. Il calciatore, in questa stagione, non ha inciso in alcun modo per il suo club, nonostante abbia abituato i suoi tifosi a cose ben diverse nelle scorse annate. Basti pensare che lo scorso anno, dopo 8 giornate di campionato, aveva messo a segno 3 gol, con un totale di 7 reti segnate al termine del torneo. Oggi la presenza in campo del centrocampista nato a Modena non è garantita, ma nonostante tutto a 25 anni le porte per un grande futuro sono ancora spalancate. Potrebbe essere l’Inter il club ad offrirgli il grande salto di qualità in carriera.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Roma, col Gladbach quanti osservati speciali

Inter Benassi, utile per le regole della Lega

La squadra allenata da Antonio Conte avrebbe validi motivi per virare sul talento viola: in primis le sue qualità di gioco che, nonostante una stagione non troppo entusiasmante, non sono assolutamente in dubbio. In secondo luogo c’è il discorso legato alle regole della Lega, che impongono la presenza in rosa di almeno quattro calciatori provenienti dal vivaio.

Per tutte le ultime notizie sul mercato CLICCA QUI!

Ebbene, Benassi ha mosso i suoi primi passi proprio nelle giovanili dell’Inter, club nel quale potrebbe fare ritorno magari già nel calciomercato di gennaio. L’operazione, per Marotta e company, non sarebbe troppo esosa: un’offerta intorno ai 20 milioni di euro potrebbe far cedere la dirigenza della Fiorentina e convincerla alla cessione del centrocampista.

M.D.A.