Calciomercato, panchina Real Madrid: Allegri spera in… Sergio Ramos

Massimiliano Allegri resta forse l’allenatore più prestigioso al momento su piazza: l’ex Juve ha due possibilità, a fare da ago della bilancia Mourinho e Sergio Ramos

Massimiliano Allegri Juventus (Getty Images)
Massimiliano Allegri Juventus (Getty Images)

Il Real Madrid è risorto in in Champions League vincendo in casa del Galatasaray. A decidere è stato il gol di Kroos, ma i tre punti di Istanbul non hanno comunque cambiato il senso di questa prima parte di stagione. I Blancos non entusiasmano, il ritorno di Zinedine Zidane non ha sortito gli effetti sperati dalla dirigenza madrilena e il totoallenatore continua anche in questi giorni.

Leggi anche —–> Calciomercato Inter, Lautaro Martinez: dalla clausola nel rinnovo all’ipotesi Barcellona

Calciomercato, Zidane in bilico: Allegri e Mourinho sperano, decisivo Ramos?

Massimiliano Allegri resta probabilmente l’allenatore più prestigioso rimasto su piazza. Il tecnico toscano, dopo la fine dell’avventura con la Juventus, sta studiando la situazione in cerca dell’occasione giusta. Il piano di Allegri è non scegliere in maniera precipitosa la prima panchina libera, ma aspettare per arrivare al vero obiettivo. Che per il tecnico livornese è il Real Madrid. Per questo continua a rifiutare le continue proposte del Manchester United, che sta vivendo un momento complicatissimo.

Per tutte le ultime notizie sul mercato dell’Inter CLICCA QUI!

La panchina dei ‘galacticos’, però, è il sogno anche di José Mourinho. Come riporta Francesc Aguilar, giornalista del ‘Mundo Deportivo’, a Florentino Perez piacerebbe riportare il portoghese a Madrid al posto di Zidane. Il problema sarebbe rappresentato, però, dallo spogliatoio che darebbe inizio a una vera e propria ‘guerra civile’. A guidarla ci sarebbe Sergio Ramos, il capitano del Real. Negli anni, infatti, il difensore spagnolo e Mourinho si sono scambiati spessissimo dichiarazioni al veleno. Un ritorno dello ‘Special One’ potrebbe essere a dir poco deleterio per i Blancos. Per questo l’arrivo di Massimiliano Allegri sarebbe la soluzione migliore per il Real Madrid.

F.I.