Calciomercato Juventus, si lavora in difesa: due nomi dalle big

I bianconeri lavorano al mercato in difesa per rendere il reparto più forte di quanto già non sia. Per la Juventus Boateng o Lovren farebbero al caso giusto

Juventus Boateng
Jerome Boateng (Getty Images)

L’impostazione tattica della nuova Juventus targata Maurizio Sarri ha già dato le prime risposte su quali calciatori potranno essere utili al progetto e quali, al contrario, no. Il tecnico ex Napoli si affida quasi esclusivamente alla coppia di centrali Bonucci-de Ligt, relegando a calciatori come Daniele Rugani e Merih Demiral compiti marginali. Per entrambi i difensori sono arrivate poche presenze e pochi minuti disputati in stagione, nonostante i numerosi impegni del club. Sintomo, questo, del fatto che nel calciomercato di gennaio la società bianconera potrebbe lasciar partire uno dei due, o entrambi, per far posto a nuovi calciatori che siano in grado di leggere le situazioni richieste da Sarri.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Inter, derby per Correa: occhio alle big europee

Juventus Boateng e Lovren, la situazione

Da due big europee come Bayern Monaco e Liverpool potrebbero arrivare idee da non sottovalutare per la difesa juventina. Tra i bavaresi il nome da ricollegare ad un possibile interesse della Juventus è Jerome Boateng. Il centrale, classe 1988, non ha più la stessa rilevanza di un tempo negli schemi del club tedesco, ma è dotato di grande qualità e di tanta esperienza, il che potrebbe tornare molto utile alla Vecchia Signora per i progetti di conquista in Italia ed in Europa. Il contratto del tedesco andrà in scadenza nel giugno del 2021, ma Paratici potrebbe anticipare i tempi e presentarsi fin da subito alle porte del Bayern per non lasciarsi sfuggire la ghiotta occasione.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

L’altra idea, quella dal Liverpool, porta il nome di Dejan Lovren. Anche il croato sarà uno svincolato entro il giugno del 2021, a meno di un rinnovo contrattuale da parte dei ‘Reds’. Quest’ultima ipotesi è però piuttosto improbabile, dal momento che tra tutte le competizioni a cui prende parte il club, il difensore ha disputato solo 4 partite. Su Lovren anche la Roma ed il Milan potrebbero gettare basi per una trattativa. La Juventus cerca insomma profili a basso costo per la difesa, grosse occasioni da non lasciarsi sfuggire per diventare sempre più temibile.

M.D.A.