Calciomercato Milan, obiettivo difensore | Tentativo shock in casa Inter

Ralf Rangnick vuole un altro difensore da affiancare a Romagnoli. Il tedesco punta un giocatore della Bundesliga ma potrebbe essere tentato da un big dell’Inter

Robin Koch in azione (Getty Images)

Rangnick rivoluzionerà il Milan, a partire della difesa. Nei piani del tedesco, che a meno di colpi di scena si legherà al club rossonero con un contratto triennale da allenatore e direttore sportivo, c’è infatti l’acquisto di un giovane centrale da affiancare a capitan Romagnoli. Stando alle recenti indiscrezioni di calciomercato il prescelto esiste già: si tratta di Robin Koch, 23enne in forza al Friburgo in passato accostato anche al Napoli. Il club teutonico sembra volere sui 15 milioni di euro, ma potrebbe accontentarsi anche di meno visto che il contratto del ragazzo scade nel giugno 2021.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, le big ‘guardano’ in casa Real Madrid | I nomi

Calciomercato Milan, clamorosa idea Skriniar: soldi e giocatore all’Inter

Per rinforzare il reparto arretrato, però, è possibile che Rangnick ragioni pure sull’acquisto di un giocatore sì giovane ma allo stesso tempo già affermato a livello internazionale nonché conoscitore del campionato di Serie A. Di uno che il Milan ce l’ha come nome, proprio lui: Skriniar. Autore di una stagione ben al di sotto delle aspettative, non solo a causa del passaggio alla difesa a tre, lo slovacco pare non essere più così intoccabile e dunque raggiungibile. Rumors sostengono che l’Inter possa dire sì a una proposta di 60 milioni di euro. Chiaramente i rossoneri dovrebbero sconfiggere la concorrenza di diversi top club – e non è poco – oltre che convincere il classe ’95 a scegliere il ‘progetto’ milanista.

calciomercato inter skriniar real militao
Milan Skriniar (Getty Images)

Per strappare l’ok dei cugini nerazzurri, invece, Rangnick potrebbe mettere sul piatto circa 30 milioni di euro più il cartellino di Franck Kessie valutato sui 25-28 milioni. L’ivoriano piace molto ad Antonio Conte, il quale lo avrebbe voluto già a gennaio.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, Spalletti e il suo ‘pupillo’ | Doppio colpo in Serie A

Sassuolo-Juventus, Sarri: “Scudetto non scontato” | Poi annuncio su Bonucci e Pjanic