Calciomercato Roma, Boban piazza il primo colpo | Arriva dal Lipsia

In casa Roma si lavora per un cambio nella dirigenza: suggestione Boban, pronto a puntare su un suo vecchio pallino

Zvonimir Boban (Getty Images)

La nuova proprietà della Roma vuole rivoluzionare la dirigenza giallorossa. Così, la famiglia Friedkin sembrerebbe aver messo nel mirino Zvonimir Boban. Qualora dovesse entrare della dirigenza del club della capitale, l’ex dirigente del Milan avrebbe messo nel mirino un vecchio pallino da portare nella rosa romanista.

Potrebbe interessarti anche >>> Roma, tamponi al rientro dalle nazionali | Emanato l’esito

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Roma, futuro Allegri | Indizio dallo United

Dani Olmo (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Milan, occasione per l’attacco | Occhio alla Roma

Calciomercato Roma, Boban nel mirino per il ruolo di CEO: idea Dani Olmo

La Roma dopo l’arrivo  della famiglia Fredkin a rilevare la proprietà del club, deve trovare ancora una vera e propria identità societaria, testimoniata dal caso Diawara nella partita persa a tavolino nel Verona. Per questo motivo i giallorossi avrebbero messo nel mirino Zvonimir Boban tra i vari nomi sulla lista dei possibili dirigenti. Con il possibile arrivo dell’ex Milan, la Roma potrebbe puntare su un ex pallino milanista per il centrocampo.

Dani Olmo (Getty Images)

Infatti, già ai tempi del Milan, Boban mise nel mirino il centrocampista del Lipsia, ma che precedentemente giocava nella Dinamo Zagabria, Dani Olmo. Il classe 1998, dal suo arrivo in Germania ha totalizzato 18 presenze in Bundesliga e 4 nelle coppe. Con il possibile approdo in giallorosso Boban potrebbe pensare di tornare sul gioiellino spagnolo per rinforzare la trequarti romanista. Al momento Olmo sarebbe valutato intorno ai 30 milioni di euro. Vedremo se sarà proprio il ragazzo cresciuto nelle giovanili di Espanyol e Barcellona il primo colpo del possibile arrivo di Boban nella capitale.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Roma, “poteva tornare” | Retroscena clamoroso