Calciomercato Milan, colpo a zero in Portogallo | I dettagli

Non solo Juventus e Inter, anche il Milan è a caccia dell’affare a zero sul calciomercato. In Portogallo un nome che può fare al caso della squadra di Stefano Pioli

Stefano Pioli (Getty Images)

E’ un momento magico per il Milan di Pioli, vittorioso a Udine e saldamente in testa alla classifica di Serie A con 16 punti conquistati nelle prime sei giornate. Rossoneri protagonisti sul campo in attesa che tornino ad esserlo sul calciomercato. Nella finestra di gennaio potrebbe esserci solo qualche innesto mirato, su tutti un difensore centrale che Maldini e Massara non sono riusciti a prenderlo in quella ‘estiva’. Possono tornare di moda il ventenne turco Kabak dello Schalke 04 e il pari età francese Simakan in forza allo Strasburgo, ma attenzione anche al giapponese Tomyiasu che il Bologna di Saputo valuta non meno di 20-25 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, asse col Real Madrid | Nuova occasione! I dettagli

Calciomercato Milan, 16 milioni per Otavio del Porto

In vista della prossima stagione, proprio come le altre due big italiane Juventus e Inter, il club targato Elliott tiene invece sott’occhio qualche giocatore in scadenza. A tal proposito, è noto il forte interesse per Thauvin del Marsiglia, mentre sembra sia recente quello per Otavio in scadenza con il Porto. Il 25enne brasiliano, a quanto pare dotato di passaporto portoghese, è un jolly offensivo in grado sicuramente di integrarsi nello scacchiere tattico di Pioli. Può gocare da trequartista o da esterno, se non addirittura da mezz’ala. Nella passata stagione 15 gli assist forniti da Otavio, al quale i rossoneri possono offrire un contratto quinquennale da 2,5 milioni netti più bonus, per un investimento complessivo di circa 16 milioni di euro con lo sfruttamento dell’ormai famoso Decreto Crescita.

Otavio in azione (Getty Images)

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Milan, Locatelli confessa: “Ho avuto tutto e subito. Ora voglio una big”

Calciomercato Juventus ed Inter, colpo a zero | Due top club in agguato