Milan, Ibrahimovic rivela: “Ho deciso fin quando giocherò”

Zlatan Ibrahimovic si racconta al sito ufficiale dell’UEFA, tra il suo futuro e il ritorno al Milan

Thiago Silva Milan
Ibrahimovic (Getty Images)

23 punti in 9 giornate, unica squadra imbattuta insieme alla Juventus e appena 8 reti subite, seconda miglior difesa dopo i bianconeri: i numeri del Milan spingono la squadra di Stefano Pioli al comando della classifica di Serie A, con cinque punti di vantaggio su Inter e Sassuolo, con un derby a favore contro i nerazzurri. Artefice di questa rinascita rossonera è anche Zlatan Ibrahimovic, tornato in Italia per cambiare il Milan, come egli stesso ha dichiarato ai microfoni del sito ufficiale dell’UEFA: “Non ho mai perso la passione per ciò che faccio. Quando scendo in campo mi sento come un bambino che mangia una caramella per la prima volta” ha detto Ibrahimovic.

L’attaccante ha commentato anche le dicerie sugli ex che tornano sui loro passi, concedendosi anche una sorta di adagiarsi sugli allori: “Sono tornato al Milan perché per me era una grande sfida tornare qui e cercare di cambiare la mentalità, cambiare la situazione e trasmettere alla squadra che cosa fosse il Milan”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, carta Conti per il colpaccio in Serie A | Cifre e dettagli

Milan, Ibrahimovic rivela: “Ho deciso fin quando giocherò”

Ibrahimovic
Ibrahimovic (Getty Images)

“Metto molta pressione ai miei compagni, cerco di tirare fuori il massimo da ciascuno di loro. Alcuni la prendono bene, altri un po’ meno, altri non reggono. Vanno in difficoltà perché rendono ad alti livelli solo quando è necessario” ha aggiunto ancora l’attaccante rossonero, parlando del rapporto che ha con gli altri compagni. Poi in chiusura anche un’importante rivelazione su quello che sarà il suo futuro: “Non sono mai soddisfatto, voglio sempre di più. Mi considero come Benjamin Button, ogni giorno che passa ringiovanisco. Giocherò fino a quando riuscirò a farlo. Il giorno in cui non ci riuscirò più smetterò, perché ho bisogno di sentirmi vivo, di sentire che sto restituendo qualcosa”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, obiettivo difensore | Tentativo shock con l’Inter