Calciomercato, ‘scippo’ all’Inter | Allegri in Premier con il big

Inter scippata due volte: prima per Allegri, obiettivo numero uno per la panchina, e poi per il top player a centrocampo

Il futuro di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter è in bilico. Beppe Marotta, amministratore delegato nerazzurro, ha in mente come primo sostituto Massimiliano Allegri. Il tecnico toscano è già subentrato a Conte sulla panchina della Juve qualche anno fa. Nel 2019 venne esonerato proprio dai bianconeri per far posto a Maurizio Sarri e da allora è rimasto senza squadra, aspettando che arrivasse la proposta giusta. Ma l’Inter non è l’unico club europeo alla ricerca di un allenatore, ecco perché Allegri potrebbe sfumare.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, proposta dal Barcellona | Risposta a sorpresa

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, beffa da Juventus e Atalanta | Sfumano gli esterni

Conte (getty images)
Conte (getty images)

Inter, Allegri porta via Barella

La squadra che è alla ricerca di un allenatore è l’Arsenal, visti i pessimi primi mesi del campionato che stanno disputando i ragazzi di Mikel Arteta. I Gunners sono lontanissimi dalla vetta e l’unica consolazione è arrivata in Europa League, con la qualificazione ai sedicesimi -un girone, però, molto abbordabile-. Ecco perché il club di Premier League sta pensando all’esonero dello spagnolo per ingaggiare Allegri.

Barella (getty images)
Barella (getty images)

Al tecnico toscano intriga molto l’esperienza in Premier. Ma non solo: Allegri sarebbe anche felice di firmare con l’Arsenal, che gli offre un contratto molto lungo e oneroso. Uno ‘smacco’ al suo amico Marotta, che lo riteneva il sostituto di Conte. E’ fermo da tanto tempo e ha voglia di rilanciarsi, ma vuole che i Gunners tornino a essere una delle squadre più forti del campionato: ecco perché avrebbe chiesto un mercato da big per vincere la Premier League e soprattutto l’acquisto di Nicolò Barella. Uno ‘scippo’ clamoroso all’Inter.