Calciomercato Juventus, super scambio: bianconeri a mani vuote

City e Atletico Madrid starebbero pensando a un super scambio tra Gabriel Jesus e Joao Felix, entrambi accostati alla Juventus: i dettagli

Calciomercato Juventus: possibile super scambio all'estero
Dirigenza Juventus (Getty Images)

Mai come quest’anno, forse, la Juventus vede a rischio la vittoria del campionato di Serie A. I bianconeri hanno un rendimento meno costante rispetto agli anni passati e la concorrenza è aumentata ulteriormente, soprattutto visti gli importanti investimenti dell’Inter, considerata da molti la principale antagonista per lo scudetto. Non è un segreto, inoltre, che l’obiettivo stagionale principale della ‘Vecchia Signora’ sia la vittoria della Champions League e ciò potrebbe condizionare il percorso della squadra nella massima serie. Ma la Juve vuole continuare a mantenere il distacco dalle sue rivali e, perciò, continua a monitorare costantemente il calciomercato, che non sempre regala notizie positive.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, non solo Marcelo | Nuovo nome a sorpresa

Calciomercato, scambio Joao Felix-Gabriel Jesus: niente Juventus

Calciomercato Juventus: possibile super scambio all'estero
Gabriel Jesus (Getty Images)

È sempre calciomercato. Specialmente con una squadra come la Juventus, uno dei più importanti club europei spesso protagonista di importanti trattative, su tutte quella di Cristiano Ronaldo. Ma nel mercato si possono incontrare diverse difficoltà e perdere delle occasioni.

È possibile che sia il caso di Gabriel Jesus e Joao Felix, entrambi nomi accostati alla ‘Madama’. I loro due club di appartenenza, Manchester city e Atletico Madrid, potrebbero pensare a uno scambio super tra i due giocatori, mettendo fuori causa la Juve. Il portoghese è valutato almeno 120 milioni, mentre il brasiliano ha una valutazione di mercato di circa 75 milioni.

Calciomercato Juventus: possibile super sca,bio all'estero
Joao Felix (Getty Images)

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, Dybala torna nel mirino | Scambio più soldi sul piatto

Agli inglesi, quindi, non basterebbe il calciatore da solo, ma dovrebbero aggiungere una sostanziosa parte cash per convincere gli spagnoli. Scambio non semplice con i dirigenti della Juventus alla finestra per eventuali sviluppi.

E.T.