Calciomercato Fiorentina, due nomi per l’attacco | Frena Pradè

La Fiorentina cerca un rinforzo in attacco e il ds Pradè ha rilasciato delle dichiarazioni a proposito di due nomi accostati ai viola

Calciomercato Fiorentin, due nomi per l'attacco: frena pradè
Cesare Prandelli (Getty Images)

Non un buon cammino, fino ad ora, della Fiorentina in questa stagione di Serie A. I viola sono attualmente al diciassettesimo posto in classifica con un totale di 11 punti conquistati, a +4 dalla zona retrocessione. Proprio per questo, la società osserva attentamente temi legati al calciomercato, con la finestra invernale ormai alle porte. In particolare, la società toscana starebbe pensando di rinforzare il reparto offensivo (visti i soli 13 gol realizzati in campionato dalla squadra) e nelle ultime ore sono due i nomi che circolano più insistentemente: parliamo di Arek Milik (sul quale potrebbe esserci anche l’interessamento da parte dell’Inter) e Krzysztof Piatek, entrambi centravanti polacchi. A proposito di questi due giocatori, oggi ha rilasciato delle dichiarazioni il ds della Fiorentina Daniele Pradè.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, blitz natalizio a Torino | L’ex pronto al ritorno!

Calciomercato Fiorentina, Pradè frena su Milik e Piatek

Occhi sul calciomercato: si parla di un rinforzo in attacco per la Fiorentina. A tal proposito, ha parlato oggi il direttore sportivo dei viola Pradè riguardo due nomi accostati ai toscani anche di recente, al termine della partita contro l’Hellas Verona (pareggiata all’Artemio Franchi con un risultato di 1-1).

Calciomercato Fiorentina, due nomi per l'attacco: frena Pradè
Arkadiusz Milik (Getty Images)

“I discorsi su Milik e Piatek lasciano tutti il tempo che trovano. Abbiamo provato a fare delle operazioni a giugno, ma non ci sono state le opportunità e in questo momento non le stiamo prendendo in considerazione”. Il direttore, quindi, prende tempo e non si sbilancia.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Milan, cessione Donnarumma | Incastro in Spagna

Ma non è da escludere che la società fiorentina possa tentare l’affondo per uno dei due attaccanti già nell’ormai imminente mercato di gennaio, garantendo un rinforzo offensivo importante al tecnico Cesare Prandelli. Possibili novità a breve.

E.T.