Giudice sportivo, è UFFICIALE la decisione su Roma-Spezia | Il comunicato

Il Giudice sportivo, attraverso una nota ufficiale, ha reso nota la decisione in merito al risultato della sfida di Coppa Italia tra Roma e Spezia

Fonseca calciomercato Roma (getty images)
Fonseca (getty images)

La decisione era nell’aria, ma ora è arrivata l’ufficialità. Il Giudice sportivo si è espresso sui fatti accaduti durante il match di Coppa Italia tra Roma e Spezia. La società giallorossa ha infatti operato sei cambi, uno in più di quanti consentiti dal regolamento. La partita – che sul campo ha visto vincere i liguri per 4-2 – è registrata come un 3-0 a tavolino ai danni dei capitolini.

Roma, nuovo positivo al Covid per Fonseca
Fonseca (getty images)

Roma-Spezia, il comunicato del Giudice sportivo

Come si legge nel comunicato ufficiale, infatti, “il regolamento pubblicato il 9 settembre 2020 consente l’effettuazione di un massimo di cinque sostituzioni per ciascuna squadra nelle gare delle competizioni organizzate dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A programmate fino al termine della stagione 2020/2021″.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, Sarri non torna | Ecco il motivo

“Tale limite” – prosegue la nota – “non soffre eccezioni nell’eventualità di disputa di tempi supplementari durante i quali è consentita esclusivamente una quarta interruzione, rispetto alle tre stabilite per i tempi regolamentari, per consentire sostituzioni (solo nel caso in cui al termine dei tempi regolamentari siano stati sostituiti meno di cinque calciatori)”.

La Roma “è punita con la perdita della gara stessa con il punteggio di 0‐3 o con il punteggio eventualmente conseguito sul campo dalla squadra avversaria, se a questa più favorevole”.