Calciomercato Inter, scambio di prestiti | Conte vuole il suo pupillo

L’Inter potrebbe ingaggiare un pupillo di Antonio Conte: si tratta di Simone Zaza con uno scambio di prestiti

L’Inter è alla ricerca di un attaccante in grado di completare il reparto offensivo di Antonio Conte. Al tecnico nerazzurro serve una quarta punta, un degno sostituto di Romelu Lukaku visto che in assenza del belga giocano Lautaro e Sanchez insieme. Una coppia troppo ‘leggera’ che riempie poco l’area di rigore. Pinamonti non rientra nei piani di Conte, ma potrebbe essere utilizzato come pedina di scambio. Infatti, una suggestione potrebbe essere Simone Zaza.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, ‘no’ al Milan | Salta il grande obiettivo di Maldini: colpa di Ibrahimovic!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Genoa, è UFFICIALE | Sturaro cambia maglia

Calciomercato Inter, suggestione Zaza | La risposta del Torino
Pinamonti (©Getty Images)

Inter, scambio per arrivare a Zaza

Simone Zaza ieri è stato protagonista in Benevento-Torino, visto che con una doppietta ha regalato il primo punto a Davide Nicola alla guida dei granata. Antonio Conte lo conosce da tanto tempo, lo ha portato con sé anche all’Europeo del 2016 e ci sarebbe il pensiero di prenderlo come quarta punta. La proposta sarebbe quello di offrire uno scambio di prestiti con Pinamonti.

Calciomercato Inter, suggestione Zaza | La risposta del Torino
Zaza (©Getty Images)

Ma non solo. Oltre all’attaccante, l’Inter starebbe pensando anche di proporre Matias Vecino, ormai messo alla porta da Conte. Tuttavia, bisogna fare i conti con Urbano Cairo. Il Toro, infatti, è più contento di monetizzare dalla cessione di Zaza, tanto da rifiutare -oltre agli scambi- anche il prestito secco.