Calciomercato Milan, addio a gennaio dell’attaccante | Lo scenario

Il Milan potrebbe dire addio a Rafael Leao già a gennaio: l’Everton è molto interessato all’attaccante portoghese

Il Milan ieri ha perso il derby di Coppa Italia contro l’Inter per 2-1, uscendo così dalla competizione. A Stefano Pioli resta l’Europa League oltre che la corsa allo scudetto, resa possibile anche dal rendimento di Rafael Leao. L’attaccante portoghese, nonostante gli infortuni e il Covid-19, ha messo a segno 5 gol e siglato 4 assist in 14 presenze in Serie A. Per il suo allenatore è un elemento molto importante, ma il dt Maldini deve far fronte anche all’interesse delle altre squadre. Su tutti, quello dell’Everton.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, nuovo scambio col Barcellona | I dettagli

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, assalto dalla Premier | Investimento da 77 milioni

Rafael Leao (©Getty Images)

Milan, l’Everton vuole Rafael Leao

Secondo quanto riferito da ‘Don Balon‘, l’Everton vuole acquistare Rafael Leao già nel mercato invernale, per tentare l’assalto ai primi posto della Premier League. Un acquisto che piacerebbe molto a James Rodriguez, visto che apprezza molto le qualità del portoghese. Ancelotti vorrebbe mettere sul piatto uno scambio con Duarte Bernard, in scadenza nel 2022 che sta trovando pochissimo spazio in questa stagione e già accostato alla Roma.

Carlo Ancelotti calciomercato
Carlo Ancelotti (©Getty Images)

Tuttavia, il Milan non sarebbe interessato all’esterno offensivo brasiliano. Preferirebbe di più puntare su Lucas Digne -che in Italia ha già vestito la maglia della Roma- e che sulla fascia rappresenterebbe una grande alternativa a Theo Hernandez. In ogni caso, la richiesta minima del club rossonero per la cessione di Leao è di 50 milioni di euro, di cui il 20% spetterebbe al Lille.