Calciomercato Inter, il retroscena su Eriksen | “Grande sorpresa”

Christian Eriksen è stato a lungo al centro del calciomercato dell’Inter nelle ultime settimane. Il centrocampista danese alla fine è rimasto in nerazzurro e spuntano ulteriori dettagli sul suo mese di gennaio

La prima parte di stagione ha relegato Christian Eriksen in secondo piano nelle gerarchie di Antonio Conte. La difficoltà nella collocazione tattica, le tante panchine e i subentri negli ultimi minuti avevano reso inevitabile un suo addio già durante il mercato di gennaio. Quest’ipotesi, però, alla fine non si è concretizzata con il danese che ora viene utilizzato nel ruolo inedito di regista davanti la difesa. Spunta, però, un nuovo retroscena su come davvero sono andate le cose.

Per non perderti le ultime notizie di calciomercato scopri il nostro profilo Twitter

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, doppio colpo in attacco | Pellè e Callejon nel mirino!

Calciomercato Inter, il retroscena di Rossi su Eriksen

Calciomercato Inter, Rossi svela il retroscena su Eriksen
Eriksen © Getty Images

Secondo quanto ha riferito il giornalista Gian Luca Rossi a ‘Top Calcio 24′, nessun club di livello internazionale ha superato l’ostacolo legato all’alto ingaggio del trequartista ex Tottenham: “Con grande sorpresa, anche dello stesso Eriksen, non c’è stato nessuno che si è offerto di pagare i 4.5 milioni di euro d’ingaggio restanti fino alla fine della stagione. Dunque, l’Inter e il giocatore faranno di necessita virtù. Contro la Fiorentina, giocherà titolare, stando a quanto mi risulta. Mi sembra una bella investitura”.