Calciomercato Inter, il Porto prova il colpo all’ultimo | Centrocampista nel mirino

L’Inter potrebbe perdere Matias Vecino nei prossimi due giorni: il calciomercato in Portogallo, infatti, terminerà il 4 febbraio

Ieri alle 20:00 è finito il calciomercato in Italia, ma prosegue in alcune parti d’Europa. In particolare, in Portogallo dove terminerà il 4 febbraio. Altri due giorni dunque per le big della Liga NOS per piazzare gli ultimi colpi e rinforzare la squadra, anche con calciatori provenienti dalla Serie A. Le varie Juventus, Milan e Inter hanno diversi esuberi che potrebbero lasciare in questi ultimissimi giorni. Uno di questi è Matias Vecino, alle prese con vari infortuni e fuori dai piani di Conte.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, intrigo Conte | Due italiani per l’eredità

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, De Laurentiis lavora al dopo Gattuso | Gasperini in cima alla lista

Calciomercato Inter, tentativo last minute per Vecino | La risposta di Conte
Matias Vecino (©Getty Images)

Inter, il Porto mette gli occhi su Vecino

Matias Vecino è ritornato dall’infortunio e ha giocato una sola partita questa stagione, con la Primavera dell’Inter, nella quale è andato anche a segno e siglato un assist. L’uruguagio, però, non è ritenuto indispensabile per Antonio Conte. Il Porto potrebbe provare a strappare il giocatore con un tentativo in extremis, con un prestito con diritto di riscatto fissato a 12 milioni di euro.

Calciomercato Inter, tentativo last minute per Vecino | La risposta di Conte
Vecino (©Getty Images)

Tuttavia, malgrado Conte gli preferisca altri giocatori, l’Inter non si è messa all’opera in questo mercato di gennaio. Ecco perché qualora andasse via Vecino, l’allenatore nerazzurro non saprebbe numericamente con chi sostituirlo.