Clamoroso UEFA, competizione cancellata | UFFICIALE

La UEFA ha deciso di cancellare la Youth League per l’edizione 2020-21, causa le difficoltà per l’emergenza pandemica: il comunicato ufficiale

Ceferin Champions League finale
Aleksander Ceferin, presidente dell’Uefa (Getty Images)

La notizia era nell’aria già da qualche giorno, ma oggi è arrivata l’ufficialità: l’edizione 2020/2021 della Youth League è stata ufficialmente cancellata dalla UEFA. Questo il comunicato ufficiale diramato dall’organizzazione europea:

“La Commissione Esecutiva della UEFA ha deciso di cancellare l’edizione 2021/21 della UEFA Youth League, a causa dell’emergenza pandemica Covid-19 e degli ostacoli legati alla programmazione delle competizioni.

La Commissione aveva inizialmente optato, lo scorso anno, di rivedere il formato della competizione e ritardarne l’avvio, ma le diverse misure di sicurezza imposte dalle autorità sanitaria in giro per l’Europa hanno continuano ad evolversi. Le restrizioni legati agli spostamenti hanno creato problemi ai club partecipanti, i quali hanno riscontrato numerose difficoltà per l’organizzazione e la partecipazione agli eventi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, si punta al big del Chelsea | Contropartita e cash

Ragion per cui, la Commissione Esecutiva della UEFA ha preso nota dell’impossibilità di proseguire nel proprio intento, senza posporre ulteriormente l’avvio della competizione. La salute e la sicurezza dei giovani partecipanti ha bisogno della maggior priorità possibile.

Con grosso rammarico, dunque, non sono state riscontrate le condizioni per riavviare questa competizione nelle giuste circostanze: sia la UEFA Club Competitions Committee che la European Club Association sono state consultate, riscontrando il supporto di entrambe per la cancellazione della UEFA Youth League 2020/21″.