Calciomercato, Napoli a Spalletti | Annuncio in diretta

La posizione del tecnico del Napoli, Gennaro Gattuso, è in bilico: l’annuncio del nuovo allenatore avviene in diretta

Gennaro Gattuso (Getty Images)

Continua il periodo difficile per il Napoli. Infatti gli azzurri nelle ultime sei partite hanno vinto solamente due volte, contro il Parma e contro la Juventus, ma le ultime due sconfitte contro Granada ed Atalanta pesano particolarmente. Tra due giorni i partenopei si giocheranno la qualificazione agli ottavi di Europa League, ma dovranno tentare di ribaltare il 2-0 subito in Spagna. Nel caso in cui l’impresa non riuscisse sarebbe davvero complicata la situazione per Gennaro Gattuso. Nel frattempo continuano a circolare diversi nomi intorno all’orbita azzurra, ma la preferenza viene svelata in diretta.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato, il talento non rinnova | Sfida Juventus-Milan

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Inter, il big sul piede di partenza | Raggiunge l’allenatore in Francia

Calciomercato Napoli, addio Gattuso e Giuntoli | Il piano di De Laurentiis
Gattuso © Getty Images

Potrebbe interessarti anche >>> Stella Rossa-Milan, la Uefa apre un’indagine | Il comunicato ufficiale

Calciomercato Napoli, Specchia annuncia: “Spalletti per gli azzurri”

In questi giorni si è discusso molto del futuro sulla panchina del Napoli. Infatti la stagione azzurra non sta andando come ci si aspettava, e Gennaro Gattuso continua a vedere la propria posizione più che in bilico. A dire la propria opinione su quale decisione dovrebbe prendere il Napoli è il dirigente ed osservatore Paolo Specchia, che ai microfoni di ‘Radio Punto Nuovo’ prima ci va pesante con Gattuso: “Sicuramente è sopravvalutato, penso che tutti lo capiscano. I campioni del mondo godono di un privilegio incredibile, come Pirlo”. Poi annuncia la propria preferenza: “Secondo voi un allenatore come Luciano Spalletti, che adora il pubblico caldo, non verrebbe a Napoli? Sempre che esista un progetto. Lui è il profilo giusto per la sua grande personalità”.

Ecco come potrebbe giocare il Napoli con Spalletti
Luciano Spalletti © Getty Images

Anche su Leonardo Semplici ci va pesante affermando: “È sopravvalutato, mi piace un allenatore che lavora di più. Sono contento sia andato a Cagliari, perché io lavoro a Torino, rivale dei sardi. Se ci fosse andato Andreazzoli avrei temuto”.