Europa League | Napoli-Granada 2-1: non basta la vittoria alla squadra di Gattuso

Il Napoli non riesce a ribaltare il risultato dell’andata e viene eliminato dall’Europa League nonostante la vittoria

Napoli Granada Fabian Ruiz
Fabian Ruiz (Getty Images)

Termina presto il percorso del Napoli in Europa League che non riesce ad uscire dal periodo nero. Dopo la pesante sconfitta in campionato con l’Atalanta arriva anche quella in Europa contro il Granada. Vittoria per 2-1 in casa che però non basta alla squadra di Gattuso per superare il turno, dovendo ribaltare il 2-0 dell’andata in favore degli spagnoli.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Inter, retroscena Kabak | I dettagli

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Milan, grandi manovre in estate | Ecco l’ex Inter!

La gara si era messa subito sui binari giusti dopo il gol di Zielinski dopo appena 3 minuti di gioco. Poi il pareggio degli spagnoli con Montoro ha gelato gli azzurri che hanno faticato a reagire. Un gol pesante quello del Granada visto che il Napoli non aveva trovato nessun gol all’andata. Il gol al minuto 59 di Fabian Ruiz ha ridato speranze al club partenopeo, speranze che non sono bastate per portare a casa la qualificazione e così arriva l’eliminazione da quello che forse avrebbe dovuto rappresentare l’obiettivo più importante per la squadra di Rino Gattuso.

Europa League | Napoli-Granada 2-1: Tabellino marcatori

Napoli Granada Europa League
Napoli Granada (Getty Images)

TABELLINO MARCATORI

Napoli-Granada 2-1

3′ Zielinski; 25′ Montoro; 59′ F.Ruiz