Calciomercato Milan, occasione big dalla Spagna | Tentazione ex Juve: c’è l’ostacolo

Il Barcellona avrebbe messo in vendita un suo big in sede di calciomercato: il Milan studia il possibile colpo

Il Milan ha superato a fatica i sedicesimi di Europa League contro la Stella Rossa, ma arrivano brutte notizie dai sorteggi. I rossoneri, infatti, affronteranno probabilmente la squadra più forte della competizione europea, ossia il Manchester United. Si prospetta un incontro sicuramente affascinante e dallo spettacolo assicurato, ma le difficoltà per quanto riguarda il passaggio del turno sono molto rilevanti per la squadra di Pioli. Gruppo che, inoltre, comincia ad avere problemi non indifferenti anche in campionato, avendo perso il primo posto a favore dell’Inter e rimediato una pesante sconfitta nell’ultimo match contro i nerazzurri stessi. Nel frattempo, la società continua a monitorare il calciomercato in vista della prossima stagione, con un più che probabile ritorno in Champions League. Potrebbe esserci una possibilità per l’acquisto di un big a centrocampo proveniente dalla Spagna.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, cessione immediata | Scambio più cash per il top player

Calciomercato Milan, occasione Pjanic dal Barcellona

Ed ecco, quindi, un possibile grande colpo per il Milan in vista della prossima annata. Dal Barcellona, che vive un momento societario ed economico assolutamente preoccupante, pare sia stato messo in vendita un giocatore che dal suo arrivo non è riuscito a imporsi nella maniera giusta. Il calciatore in questione è Miralem Pjanic, centrocampista ex Juventus prelevato dai blaugrana la scorsa estate. Il bosniaco sarebbe una tentazione per il club milanese, che cerca un colpo importante per affrontare al meglio l’approdo in Champions League.

Milan Barcellona Pjanic
Miralem Pjanic (Getty Images)

In particolare, il DS Massara sarebbe attratto dall’ipotesi di portare il 30enne alla corte di Pioli. Il dirigente, infatti, conosce bene il regista, avendolo avuto alla Roma quando era vice di Sabatini, e prova grande stima. La squadra spagnola, per liberarsi di questo cartellino, potrebbe acconsentire anche al prestito con diritto di riscatto o obbligo. L’ostacolo dell’eventuale trattativa, però, sarebbe sicuramente rappresentato dall’ingaggio: Pjanic, infatti, guadagna circa 8 milioni di euro netti a stagione, sicuramente troppi per le casse dei lombardi.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, fatta per il colpo in uscita | L’attaccante lascia l’Italia

Il classe ’90 in questa stagione, fino ad ora, ha collezionato 24 presenze tra Liga e Champions League, senza siglare alcun assist o gol. Troppo poco per un giocatore del suo livello, con un addio al Bercellona che sembra sempre più probabile. Sullo sfondo un possibile ritorno in Serie A.