Calciomercato Inter, ritorno di fiamma: Conte dice sì | Raiola ‘regista’

L’Inter potrebbe cogliere un’interessante opportunità in sede di calciomercato. I nerazzurri sono pronti a tornare su un importante obiettivo che farebbe proprio al caso di Antonio Conte. Raiola protagonista

L’Inter sta vivendo un momento decisamente magico della sua stagione. I nerazzurri sembrano aver raggiunto la giusta quadratura agli ordini di Antonio Conte e continuano la loro corsa in Serie A a caccia dello scudetto. La Beneamata si divide tra le questioni di campo e quelle relative il calciomercato. Anche se tutti gli sforzi di squadra e società, in questa fase, sono concentrati sulla conquista del titolo, Giuseppe Marotta non ha intenzione di farsi sfuggire opportunità salienti in ottica calciomercato.

In questo senso, occorre prestare la massima attenzione a un possibile arrivo in difesa per i nerazzurri. Il profilo di Armando Izzo è seguito da diverse stagioni dalla Beneamata. Il club milanese potrebbe presto tornare un’opzione decisamente credibile per il difensore che sembra un profilo duttile e utile, soprattutto nelle rotazioni difensive nel 3-5-2 di Antonio Conte. Ecco i possibili sviluppi sul suo futuro e la possibile trattativa tra i granata e la Beneamata.

Per non perderti le ultime notizie di calciomercato scopri il nostro profilo Twitter

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, scontro su Conte | Schermaglie Bergomi-Piccinini

Calciomercato Inter, possibile scambio per Izzo: Raiola disegna lo scenario

Calciomercato Inter, scambio per Izzo | Regia di Raiola
Izzo © Getty Images

Da diverse stagioni, il nome di Izzo viene accostato ai nerazzurri, ma non è mai nata una vera e propria trattativa per portare a Milano il difensore italiano. Ora, secondo quanto riporta ‘Inter Live’, potrebbe esserci un’accelerazione sotto forma di scambio, con Mino Raiola protagonista. L’agente, infatti, cura gli interessi del difensore, ma anche di Andrea Pinamonti che sta trovando pochissimo spazio nell’Inter di Conte. Il super agente potrebbe essere il grande regista dello scambio in estate che permetterebbe all’attaccante di trovare minutaggio e proseguire la sua crescita. I risvolti sarebbero molto positivi anche per il centrale del Torino che in questo modo avrebbe finalmente l’opportunità di approdare in una big e per giunta con un allenatore e in un sistema di gioco che potrebbe esaltare le sue caratteristiche.