Calciomercato Inter, Guardiola torna all’assalto | Doppia offerta

Pep Guardiola può ripartire presto alla carica per un big dell’Inter di Antonio Conte dopo che il talento del Manchester City ha di fatto chiuso con il Barcellona. Ecco i dettagli

Guardiola Bonucci
Pep Guardiola (Getty Images)

Con l’amaro in bocca, l’altro ieri Pep Guardiola ha confermato quanto ormai circolava da mesi. Ovvero che Eric Garcia farà ritorno al Barcellona, ma a costo zero dato che il suo contratto col Manchester City scade a giugno: “Andrà al Barça, che non prende certo giocatori a caso. Lo prende perché è un top player – le parole in conferenza stampa del tecnico dei ‘Citizens’, virtualmente già vincitori della Premier League dato il +12 sui cugini dello United – Nelle ultime due partite non è stato convocato, mi si è spezzato il cuore. Non se lo merita. Per me Eric è come un figlio – ha sottolineato il catalano – L’anno scorso, dopo il lockdown, è stato il nostro miglior difensore, non ha mai commesso un errore”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ritorno di fiamma: Conte dice sì | Raiola ‘regista’

Calciomercato Inter, Guardiola ci riprova tre anni dopo: doppia offerta per Skriniar

Per sostituire il classe 2001 spagnolo, Guardiola potrebbe optare per Milan Skriniar. Stimato da tempo dall’ex tecnico dei blaugrana, slovacco è tornato su livelli altissimi dopo che nello scorso calciomercato estivo è stato a lungo in procinto di lasciare l’Inter. Che ora non ha certo intenzione di privarsene, anche se le vicende societarie e gli annessi problemi di natura economica fanno sì che nessun calciatore – specie i big, ovvero quelli che hanno più mercato – possa essere ritenuto intoccabile. Per alcuni non lo è Lukaku, figurarsi Skriniar per il quale il City potrebbe mettere sul piatto una doppia offerta: la prima da 30-35 milioni di euro cash più il cartellino del laterale ucraino Zinchenko, seguito qualche annetto fa dalla dirigenza interista; la seconda, invece, prevederebbe uno scambio secco e alla pari, sui 55 milioni con il centrale mancino francese Laporte.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Juventus, Amoruso non ha dubbi: “Ultimo anno di Ronaldo”

Aymeric Laporte (Getty Images)

Curiosità su quest’ultimo, che ha uno stipendio di circa 7 milioni: Guardiola lo fece comprare nel gennaio di tre anni fa per 65 milioni di euro, in pratica la cifra della clausola presente allora nel contratto tra il classe ’94 e l’Athletic, dopo che il club nerazzurro aveva respinto una proposta simile degli stessi ‘Citizens’ proprio per Skriniar, all’epoca giunto a Milano via Sampdoria da appena sei mesi.

A.R.

Maglia Inter Skriniar 2020/2021

Prezzo Di Listino:
29,90 €
Nuova Da:
29,90 € In Stock
acquista ora