Calciomercato Juventus, de Ligt troppo fragile | Nome nuovo per il futuro

L’ennesimo infortunio di de Ligt potrebbe anche spingere la Juventus a pensare ad un nuovo centrale di difesa su cui investire. Possibile idea dalla Germania 

Juventus De Ligt Real Madrid Asensio
De Ligt (@Getty Images)

La Juventus torna al successo in campionato contro lo Spezia grazie ad un secco 3-0 dopo il pari di Verona che aveva interrotto la rincorsa alle posizioni di testa. A segno Morata, Chiesa e Ronaldo ma le brutte notizie per Pirlo non mancano. Oltre alla squalifica di Frabotta anche l’infortunio di de Ligt, andato KO nel riscaldamento. Il difensore olandese si è recato questa mattina al J-Medical per effettuare gli esami di rito al polpaccio, e nel primo pomeriggio la stessa Juve ha reso note le sue condizioni: “Gli esami cui è stato sottoposto oggi Matthijs De Ligt presso il J|Medical hanno escluso lesioni muscolari e le sue condizioni verranno monitorate di giorno in giorno”. Al netto della parziale buona notizia i tanti infortuni dell’olandese iniziano a preoccupare.

Per restare aggiornato con le ultime news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ritorno di fiamma: Conte dice sì | Raiola ‘regista

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Juventus, Amoruso non ha dubbi: “Ultimo anno di Ronaldo”

Calciomercato Juventus, de Ligt troppo fragile: nome nuovo dalla Bundesliga

Calciomercato Juventus, de Ligt fragile: idea Tapsoba
Edmond Tapsoba ©Getty Images

De Ligt ha subito fin qui troppi stop di natura fisica riuscendo a garantire poca continuità di impiego e rendimento. Per queste ragioni la stessa Juventus potrebbe anche pensare di andare ad investire la prossima estate su un nuovo difensore centrale di talento e prospettiva.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, rivelazione shock | “Orsato tifa Milan”

L’identikit potrebbe portare anche in Germania dove il Bayer Leverkusen ha trovato un totem come Edmond Tapsoba, classe 1999 alto 194 cm che è riuscito in breve tempo a diventare un pilastro inamovibile della formazione teutonica. Il centrale del Burkina Faso combina una forza fisica naturale con una buona velocità di base che gli permette di affrontare agevolmente avversari di ogni tipo. L’adattamento alla Bundesliga è stato rapido ed efficiente e la Juventus potrebbe farci un pensierino vista la grande prospettiva alle spalle del ragazzo. Tapsoba è però in ascesa e di conseguenza rischia di lievitare anche il suo prezzo che al momento potrebbe attestarsi sui 35/40 milioni.