Calciomercato Juventus, tre cessioni di lusso | La strategia di Paratici


La Juventus pensa al mercato: priorità alle cessioni per rimettere in parità i conti, con il direttore sportivo Paratici che ha già in mente una strategia

Calciomercato Juventus, offerto Militao | Paratici ha le idee chiare
Paratici © Getty Images

La Juventus deve fare i conti con un mercato oculato. La sessione estiva si avvicina e il direttore sportivo Paratici ha intenzione di rivoluzionare la rosa a disposizione di mister Pirlo. Il campionato ha messo in evidenza le difficoltà di una squadra che va ritoccata per tornare ai vertici della classifica. La società deve però fare i conti con le ristrettezze economiche del periodo storico che stiamo vivendo.

Ronaldo Juventus Spezia
Ronaldo (Getty Images)

Calciomercato Juventus, la strategia di Paratici

Il ds Paratici è a lavoro per cercare una soluzione al problema. L’ultima idea del direttore sportivo – secondo quanto riferisce ‘Sport Mediaset’ – è quella di fare cassa risparmiando su alcuni ingaggi che gravano sul bilancio del club. Per fare ciò la Juventus potrebbe ricorrere a tre cessioni illustri, a partire da Cristiano Ronaldo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, Sarri riparte dalla Serie A | Torna anche il pupillo 

Il portoghese non è però l’unico giocatore a rischio taglio: la volontà di intervenire sugli ingaggi riguarderebbe anche i due parametri zero arrivati nell’estate del 2019, ovvero Ramsey e Rabiot. I due centrocampisti costano troppo e non stanno rendendo come aspettato dalla dirigenza. Tre sacrifici eccellenti e nuova squadra per il prossimo campionato: lavori in corso in casa Juventus.