CMNEWS | Milan, situazione Diogo Dalot: dalle parole di Solskjaer alla volontà del giocatore

Diogo Dalot è stato preso dal Milan in prestito secco e la sua situazione è in bilico: ecco le informazioni raccolte da CalciomercatoNews.com

Il Milan sta disputando un’ottima stagione, strepitosa fino a gennaio e in linea con gli obiettivi del club fino a questo momento. La distanza dall’Inter capolista è diventata considerevole, ma l’importante per Maldini è ritornare in Champions League. Una qualificazione che manca da parecchio e che permetterebbe al direttore tecnico di far crescere il suo progetto. L’idea di puntare su pochi ‘senatori’ e tanti giovani talenti finora ha dato i suoi frutti, e tra questi ultimi c’è un Diogo Dalot in particolare spolvero.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, cessione illustre a giugno | “Non è nei piani della società”

Milan, la situazione Diogo Dalot dopo le parole di Solskjaer

Calciomercato Milan, situazione Diogo Dalot | La volontà del portoghese
Diogo Dalot e Stefano Pioli ©Getty Images

Solskjaer è parso molto chiaro in conferenza stampa, alla vigilia del match col Milan di Europa League, sulla situazione di Diogo Dalot. Il terzino portoghese è arrivato in prestito secco la scorsa estate, e il manager del Manchester United lo rivuole con sé. “Sono felice della sua crescita, è un nostro giocatore e non vedo l’ora che torni“, ha dichiarato Solskjaer, che ha poi continuato: “Qui è stato bersagliato da tanti problemi fisici, ora si è rimesso in forma“. Secondo le informazioni raccolte da CalciomercatoNews.com, la situazione Dalot non è ancora chiara. Il portoghese è molto contento di giocare nel Milan e di vivere in una città come Milano, in cui si è ambientato molto bene. Ecco perché sarebbe contento di restare. Tuttavia, il contratto fino al 2023 con i ‘Red Devils‘ impone delle valutazioni serie e ulteriori novità potrebbero esserci tra qualche settimana.