Calciomercato Juventus, addio Pirlo | Resta in Serie A!

Calciomercato Juventus, Andrea Pirlo ai saluti con la Vecchia Signora? Intanto, da Firenze, monta la suggestione: la panchina della Fiorentina cerca una nuova guida

Fermo al quarto posto in classifica con 55 punti, Andrea Pirlo rischia di perdere il ticket per la prossima Champions League e (soprattutto) la panchina della Juventus. D’altronde, non è un mistero che il futuro del neo-tecnico bianconero sia fortemente in discussione: nonostante la Supercoppa italiana vinta con il Napoli, i tanti stop in campionato e la figuraccia europea con il Porto pesano (e anche tanto) sul giudizio finale della sua esperienza juventina. E sulla panchina della Vecchia Signora, si adombrano già i profili di altri top trainer, in vista di una rivoluzione che potrebbe non farsi attendere a lungo, in vista della stagione 2021-2022. Eppure, nonostante questo primo anno da matricola, c’è chi potrebbe spendere una fiche sul Pirlo-allenatore, trattenendolo così in Serie A anche per la prossima temporada.

Juventus, alta tensione nello spogliatoio dopo il KO | Agnelli vede Pirlo
Pirlo © Getty Images

Calciomercato Juventus, Pirlo ai saluti: suggestione Fiorentina

Attenzione, dunque, a quelli che potrebbero essere i futuri scenari di mercato: la Fiorentina ha appena salutato (a malincuore) Cesare Prandelli e cerca un nuovo allenatore al quale affidare il proprio ciclo tecnico targato 2021-22. Intanto, Beppe Iachini raccoglierà la panchina dei viola sino al termine della stagione, ma tra i tanti profili graditi alla dirigenza toscana, quello di Andrea Pirlo sembra stuzzicarne particolarmente la fantasia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, Bale ha le idee chiare | L’annuncio sul suo futuro

D’altronde, nonostante alcuni bassi preoccupanti, Pirlo ha provato a mettere in mostra idee di un calcio moderno e qualitativo, nel segno di una volontà di rinnovamento che, però, non è stata completamente abbracciata dalla Juventus. A Firenze, però, l’ex regista della Nazionale potrebbe trovare l’ambiente adatto per esprimere la propria filosofia, per fare il callo con il mestiere della panchina e aumentare la relativa esperienza, alla guida di un club comunque prestigioso come la Fiorentina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, delusione totale | Big in bilico

Guai, però, a gettarsi in un’eccessiva fuga in avanti: Pirlo-Fiorentina è ad oggi soltanto una suggestione. Il tecnico bianconero è ancora in corsa per la Champions League e per la finale di Coppa Italia, e quindi in corsa anche per riconfermarsi sulla panchina della Juventus. Ai mesi di aprile e maggio, poi, l’ardua sentenza sul futuro del tecnico e della Vecchia Signora.