Calciomercato Juventus, il big può dire addio | “Ha chiuso col calcio”

La Juventus dovrà lavorare molto sul fronte calciomercato per programmare meglio la prossima stagione: può dire addio, non è più al top

La Juventus vuole programmare fin da ora la prossima stagione per non avere rimpianti come quest’anno. Finora la compagine bianconera ha dovuto affrontare momenti negativi, come l’ultima cocente eliminazione dalla Champions League dopo il doppio confronto con il Porto. Inoltre, l’Inter è capolista solitaria e, quasi sicuramente, a meno di colpi di scena, lo Scudetto tornerà a Milano dopo tantissimi anni. In casa Juventus è tempo di rifondare per avviare un discorso totale per ogni reparto della rosa a disposizione di Andrea Pirlo.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, il tecnico italiano riparte dalla Bundesliga | Torna in Champions

Calciomercato Juventus, Buffon può dire addio: i motivi

Buffon
Buffon © Getty Images

Uno degli argomenti principali sarà anche quello del futuro di Gianluigi Buffon, che non è stato coinvolto con costanza in questa stagione. La leggenda italiana, classe 1978, non intende smettere di giocare allenandosi tutti i giorni con regolarità proprio come ad inizio carriera. Il suo futuro resta ancora da decifrare e, come svelato da “La Gazzetta dello Sport”, si sente ancora pronto per una nuova avventura da protagonista. Nonostante la non giovanissima età, l’estremo difensore bianconero vorrebbe giocare con maggiore continuità per mettersi sempre alla prova per nuovi traguardi.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, solo quattro intoccabili | Diversi big in partenza

E così il giornalista, Furio Focolari, è tornato a parlare ai microfoni di “Radio Radio” svelando il suo punto divista sul 43enne portiere italiano: “Per me Buffon ha chiuso col calcio tre anni fa, quando è andato a giocare con il Paris Saint-Germain. Cerchiamo di essere seri”.

Juventus
Juventus © Getty Images

Una critica totale per quanto riguarda il futuro di Gianluigi Buffon, che sarà più chiaro a partire dalle prossime settimane. Al momento, come riporta “La Gazzetta dello Sport”, si troverebbe a disagio visto che vorrebbe anche valutare una nuova proposta, in Italia o all’estero, per essere ancora il numero uno come ha dimostrato in questi lunghi anni di carriera.