CMIT TV | Calciomercato Inter, futuro Conte: la rivelazione in diretta

Antonio Conte è sempre più vicino alla conquista dello scudetto sull’Inter, ma il suo futuro non sarebbe scontato: la rivelazione in diretta

Una Serie A dai risvolti inaspettati, che vedono la Juventus perdere il dominio del campionato e cedere il passo all’Inter di Antonio Conte. I nerazzurri per circa metà stagione sono stati dietro al Milan, per poi ingranare la marcia, sorpassare nel derby e prendere il largo nelle giornate successive. Adesso infatti il club nerazzurro si trova a 11 punti di vantaggio sui rossoneri e vola verso la conquista dello scudetto, che manca dal 2010, anno del triplete di Mourinho.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Inter, in uscita dal Barcellona | Difensore per Conte

Nonostante sia vicino l’arrivo del diciannovesimo scudetto interista, il futuro di Antonio Conte sembrerebbe non essere scontato. Arriva oggi in diretta una rivelazione sul destino del tecnico nerazzurro, che potrebbe aprire anche ad un risvolto inaspettato, ovvero l’addio. Tutto dipenderà dal calciomercato.

Calciomercato Inter, Luca Serafini rivela: “Senza acquisti Conte rifletterà”

Luca Serafini a CMIT TV

La rosa dell’Inter si è rivelata la migliore di questa stagione di Serie A, arrivando a fuggire nella corsa scudetto, con undici punti di distanza dal Milan. Alla guida dei nerazzurri per la prossima stagione, soprattutto se dovesse avvenire la conquista dello scudetto, sembrerebbe scontato vedere ancora Antonio Conte, ma non sarebbe così sicuro il futuro del tecnico.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato, sfida Inter-Juventus per de Paul | Perché sarebbe il colpo ideale

Il giornalista Luca Serafini, ai microfoni di CMIT TV di ‘Calciomercato.it’, rivela: “Scudetto o non scudetto Conte può fare una riflessione profonda se non avrà garanzie societarie. Senza acquisti rifletterà”. Dunque per il futuro del tecnico interista sarà fondamentale la prossima sessione di calciomercato, ma non solo. Infatti la società dovrà fornirgli anche delle garanzie per il futuro. Dunque contro ogni aspettativa il destino di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter sembrerebbe non essere così scontata. L’ipotesi addio dunque continua ad essere un’opzione viva.