Calciomercato, dall’Inter al Milan a zero | I dettagli

L’Inter e il Milan potrebbero essere al centro di un interessante intreccio sul calciomercato. Il calciatore è pronto a lasciare i nerazzurri a parametro zero, ma occhio ai rossoneri

L’Inter ha il pensiero fisso sul campo e sul grande obiettivo da raggiungere in questa stagione. I nerazzurri, infatti, vogliono continuare a macinare punti in ottica scudetto e non hanno alcuna intenzione di di mollare la presa, dopo aver acquisito un vantaggio considerevole sulle dirette avversarie. L’Inter coltiva, dunque, le ambizioni sul campo in una fase dell’anno che potrebbe segnare la storia dei nerazzurri, ma allo stesso tempo è impegnata nella pianificazione del calciomercato.

La Beneamata, infatti, dovrà stabilire nuovi ordini e gerarchie sulla fascia sinistra. Ivan Perisic, out nelle ultime partite a causa di un problema fisico, sembra essere diventato il titolare fisso sull’out mancino, mentre Ashley Young è relegato al ruolo di prima riserva. Nelle ultime due uscite in cui è stato chiamato in causa ha fatto bene, ma il suo addio all’Inter ormai sembra segnato. Il laterale inglese, infatti, è in scadenza di contratto a giugno e il suo addio ai nerazzurri è deciso. Nel suo futuro, però, potrebbe esserci ancora Milano.

Per non perderti le ultime notizie di calciomercato scopri il nostro profilo Twitter

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Calciomercato Inter, futuro Conte: la rivelazione in diretta

Calciomercato Inter, Young verso l’addio: il piano del Milan

Calciomercato Inter, Conte e l'addio di Young: occhio al Milan
Young © Getty Images

Il Milan negli scorsi mesi è andato a lungo alla ricerca di un vice-Hernandez che potesse garantire un’alternativa di livello sulla fascia. Young non è assolutamente un nome da sottovalutare: sta dimostrando, infatti, la sua utilità anche in una big in quel ruolo. I suoi agente potrebbero, dunque, offrirlo ai rossoneri per tentare di soddisfare le esigenze di tutti. Ma in ogni caso, il Milan sembra avere altri piani per la fascia sinistra. Il club rossonero, infatti, sembra pronto a puntare su un nuovo profilo per quel ruolo, ma non sarà l’inglese. Paolo Maldini vuole puntare su un giovane per quella posizione e, dunque, il nome di Young non sarebbe attualmente nei piani dei cugini dell’Inter.