Calciomercato Juventus, addio SuperLega | Come cambiano le operazioni!

Con l’addio al progetto della SuperLega cambiano per la Juventus anche le prospettive in sede di calciomercato in vista della prossima estate. I bianconeri, guidati da Andrea Agnelli, uno dei promotori di questa competizione ormai di difficile realizzazione, potrebbero cambiare i loro piani in sede di calciomercato: tutte le ultime sui trasferimenti nel campionato italiano di Serie A

La Juventus di Andrea Agnelli, uno dei club promotori della nuova SuperLega, ora deve fare i conti con il naufragio della nuova competizione europea alternativa alla Champions League varata soltanto nella notte fra domenica e lunedì. I bianconeri, in questa stagione eliminati in Europa dal Porto di Sergio Conceicao, sono ancora alle prese con la lotta per rientrare nei primi quattro posti del campionato italiano di Serie A con il Napoli di Gennaro Gattuso.

La Juventus ha anche qualche problema dal punto di vista economico, soprattutto per compiere operazioni in entrate nella prossima finestra estiva di calciomercato. Basti pensare anche a quanto successo con lo scambio fra Arthur del Barcellona e Pjanic lo scorso settembre.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, annuncio su Ronaldo e Pirlo | Parla Agnelli

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, assalto a Lukaku dalla Premier | Scambio due per uno!

Calciomercato Juventus, come cambiano le prospettive senza SuperLega

I bianconeri hanno infatti molti obiettivi in entrata con due sogni che spiccano su tutti: Erling Braut Haaland, bomber del Borussia Dortmund; Gianluigi Donnarumma, estremo difensore in scadenza di contratto con il Milan di Stefano Pioli. Due obiettivi eventualmente realizzabili grazie agli introiti della nuova SuperLega, ma che ora rischiano di diventare miraggi, soprattutto il norvegese di proprietà del club della Ruhr.

Dybala Rovella
Dybala (©Getty Images)

Per portare qualche colpo in entrata, oltre a mettere mano al portafogli, la Juventus dovrà dunque cedere qualche elemento della sua rosa. Attenzione al nome di Paulo Dybala che sembra sempre più lontano dalla Continassa ed è in scadenza di contratto con la Vecchia Signora al termine della prossima stagione.