Calciomercato Inter, Conte futuro in bilico | Accordo per l’addio!

Il futuro di Antonio Conte è sempre molto incerto. Con lo Scudetto ad un passo, l’allenatore dell’Inter dovrà sedersi con la dirigenza nerazzurra: possibile addio con sostituto!

Il dominio assoluto della Juventus sta per terminare ufficialmente. L’Inter targata Antonio Conte è ad un passo dal trionfo in Serie A con lo Scudetto che tornerà a Milano dopo tanti anni. La compagine nerazzurra si è catapultata in maniera incredibile al campionato italiano dopo l’eliminazione ai gironi di Champions League. Una cavalcata incredibile per Lukaku e compagni, pronti all’ultimo tassello prima dell’ufficialità che potrebbe arrivare già nei prossimi giorni. Il futuro dello stesso allenatore leccese, però, resta sempre in bilico con nuovi colloqui in vista della prossima stagione.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, mega scambio e cash | Doppio colpo nella Capitale!

Calciomercato Inter, Conte addio: c’è il big dalla Liga

Conte addio Inter
Conte addio Inter ©Getty images

Così ai microfoni di Radio Radio il giornalista Ilario Di Giovambattista ha svelato: “A me risulta che, se Conte trova l’accordo, se ne può anche andare via a fine stagione”. Un addio possibile per l’ex Juventus e Chelsea, che ha abituato tutti con addii improvvisi soprattutto dopo grandi successi.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Inter, Marotta ci prova per Milinkovic | Scambio e cash per la Lazio

La suggestione per il suo sostituto arriverebbe proprio dalla Spagna con Diego Pablo Simeone, che ha sperperato di un vantaggio considerevole alla guida dell’Atletico Madrid. Il Barcellona è sempre più vicino al sorpasso dopo una cavalcata avvincente nel girone di ritorno: Messi e compagni potrebbero ancora trionfare per l’ennesima conquista della Liga. Il profilo dell’allenatore argentino è ormai da tempo nel mirino della società nerazzurra e così in estate potrebbe esserci il suo addio definitivo.

Simeone Atletico Madrid
Simeone Atletico Madrid ©Getty images

Per l’Atletico Madrid sarà un fallimento totale se non dovesse trionfare nel campionato spagnolo dopo mesi da capolista solitaria e indiscussa. Le strade con Simeone potrebbero separarsi immediatamente con l’Inter sempre molto interessata al profilo del tecnico argentino, che è stato compagno di squadra e di Nazionale del vicepresidente Javier Zanetti.