Calciomercato Inter, Marotta ci prova per Milinkovic | Scambio e cash per la Lazio

Da sempre al centro dell’interesse dell’Inter, Milinkovic Savic, centrocampista della Lazio, potrebbe arrivare a Milano: sul piatto uno scambio top per i biancocelesti e soldi

I numeri sono dalla sua, ma anche le prestazioni. Sergej Milinkovic-Savic, centrocampista della Lazio, si è attirato un’altra volta i riflettori di molte squadre. Tra Serie A e il resto d’Europa, il ventiseienne serbo piace parecchio, anche all’Inter. Che, secondo quanto rivelano da ‘InterLive.it’ proprio qui, avrebbe in mente uno scambio niente da male da proporre al club di Claudio Lotito per riuscire a sbaragliare la concorrenza e portarsi a casa il centrale nella prossima finestra di calciomercato.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, scambio con il Barcellona | No a Busquets e nuova offerta

Calciomercato Inter, l’idea per Milinkovic: scambio e cash alla Lazio

Calciomercato Milinkovic-Savic Inter Lazio
Sergej Milinkovic Savic © Getty Images

Con otto gol e undici assist in stagione tra Serie A e Champions League, oltre a muscoli, forza e visione di campo, Sergej Milinkovic-Savic è ancora una volta uno dei migliori giocatori della Lazio. Il centrocampista serbo, arrivato alla corte di Lotito nel 2015, è da sempre corteggiatissimo anche per il calciomercato. Consapevole di questo, il patron biancoceleste ha fissato un prezzo piuttosto alto per uno dei suoi fiori all’occhiello: servirebbero 70 milioni per strapparlo alla concorrenza, anche alla luce del contratto in scadenza nel 2024. Ma l’Inter potrebbe provarci in un’altra maniera.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Inter, indizio sul futuro | Doppia strada per Conte!

L’idea di Giuseppe Marotta, di cui è da sempre un pupillo, sarebbe quella di mettere sul piatto un prestito oneroso, sui 20 milioni di euro più o meno, con diritto di riscatto, quasi obbligo, fissato intorno ai 25 milioni di euro. Oltretutto, il progetto in mente dell’amministratore delegato dell’Inter passa anche dalla possibilità di offrire alla Lazio il cartellino di Stefano Sensi, valutato intorno ai 23 milioni di euro. Tutta l’operazione, in pratica, andrebbe a pesare sul groppone del club nerazzurro intorno ai 68 milioni di euro, due in meno di quanto di fatto richiede Lotito per l’arrivo a titolo definitivo di Milinkovic.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Inter, colpo in Serie A | Due gioielli nello scambio

Con il serbo, la squadra di Conte quindi avrebbe a disposizione un centrocampista totale, molto funzionale anche per l’idea di gioco dell’allenatore pugliese. Allo stesso tempo, però, farebbe uno sgarbo non da poco anche agli eterni rivali della Juventus. Lotito permettendo, ovvio.