Calciomercato Inter, Lukaku torna in Premier | Scambio e cash per i nerazzurri

L’Inter potrebbe perdere Lukaku, che tornerebbe in Premier League, ma niente è perduto, perché a Milano potrebbe arrivare un pupillo di Conte

Il diciannovesimo scudetto, per l’Inter, è soltanto una questione matematica. Trascinata dai gol di Romelu Lukaku e Lautaro Martinez (più primo che il secondo, a dir la verità), la squadra di Antonio Conte ha dimostrato che in Italia, al momento, non ce n’è per nessuno. Ma per continuare a sognare in grande, e puntare a qualcosa di più del campionato, è necessario investire sul calciomercato. La prossima finestra estiva potrebbe essere, quindi, l’occasione ideale per compiere un ulteriore salto di qualità, a meno che la crisi finanziaria non induca la dirigenza al passo contrario: la cessione dei big.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Inter, Conte trema | Assalto da 100 milioni!

Il Chelsea, per esempio, ha messo gli occhi addosso all’attaccante belga da 27 gol e otto assist in stagione tra Serie A, Champions League e Coppa Italia. E per riportare Lukaku in Premier, sul piatto ha deciso di piazzare anche uno dei pupilli del mister pugliese. E così, forse, le cose potrebbero cambiare.

Calciomercato Inter, l’idea del Chelsea per Lukaku | Marotta ci pensa

Kanté Calciomercato Inter Chelsea Lukaku
Kanté © Getty Images

Secondo quanto rivelano da ‘todofichajes.com’, infatti, Conte starebbe facendo pressione alla dirigenza dell’Inter per l’arrivo in nerazzurro del centrale francese N’Golo Kanté, ed è proprio da qui, come dicevamo, che nasce l’idea del Chelsea di inserirlo nella trattativa per arrivare a Lukaku.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Juventus, intreccio con il Napoli | C’è l’ostacolo ingaggio

Il trentenne, uno dei migliori in campo all’Alfredo Di Stefano nella semifinale di Champions League contro il Real Madrid, non occupa un ruolo apicale nelle gerarchie dell’allenatore dei Blues, Thomas Tuchel. In Premier League ha giocato finora 27 partite, ma solo in cinque occasioni è partito titolare, e anche per lui un futuro a Londra sembra essere sempre più una chimera che una certezza. Ritrovare l’allenatore con cui ha vinto il campionato potrebbe essere un ulteriore incentivo a lasciare il Chelsea prima del 2023, quando il suo contratto scadrà.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Milan, colpo a centrocampo | Idea dal PSG!

A mettere l’ultima parola sul trasferimento di Kanté a Milano sarà però l’Inter, che nonostante il centrale (valutato sui 55-60 milioni) più altri 40 milioni, potrebbe non volersi privare dell’uomo che di fatto ha reso il sogno scudetto una certezza dopo undici anni di astinenza.