Calciomercato Juventus, allenatore in bilico | “Senza titoli si dimette”

La Juventus può cambiare guida tecnica per la prossima stagione: in lizza anche Zidane, pronto alle dimissioni in caso di mancati trofei con il Real Madrid

Calciomercato Juventus, sfuma Zidane | Allegri al suo posto
Zidane ©Getty Images

La Juventus è concentrata sul campionato e su una qualificazione in Champions League ancora da conquistare. Il successo ottenuto con l’Udinese ha rimesso in scia in bianconeri nella settimana che porta poi allo scontro diretto con il Milan. Tutto in discussione, compresa la posizione di mister Pirlo che potrebbe essere sostituito in vista della prossima stagione. La dirigenza ha in mente diverse soluzioni, ma a stuzzicare è sempre un grande ex.

Calciomercato Juventus, sogno Zidane | 'Alleato' in Germania
Agnelli e Pirlo (©Getty Images)

Calciomercato Juventus, occasione Zidane

La Juventus coccola ormai da diverso tempo il desiderio di affidare la squadra a Zinedine Zidane, ex giocatore bianconero e vincitore di tre Champions League nella veste di allenatore. Il francese ha un contratto sino al 2022 con il Real Madrid e una stagione ancora da onorare. Il club spagnolo è infatti in corsa per vincere sia la ‘Liga’ che la Champions League: in campionato i ‘Blancos’ sono a due punti dalla vetta occupata dall’Atletico Madrid.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, scambio per il talento | Pista in Brasile 

La prossima settimana potrebbe essere decisiva per la Juventus, ma anche per il Real, impegnato nel ritorno di Champions League con il Chelsea (1-1 all’andata). Scenari tutti aperti e possibili, ma un’incredibile indiscrezione rimbalza dalla Spagna: Zidane è pronto a dare le dimissioni se non dovesse conquistare alcun titolo. A lanciare l’allarme è José Félix Díaz, intervenuto a ‘El Chiringuito TV’.

Calciomercato Juventus, sogno Zidane | 'Alleato' in Germania
Zidane © Getty Images

 

Calciomercato Juventus, destini in comune con il Real Madrid

Il giornalista ha affermato che “Zidane è consapevole di cosa significhi allenare il Real Madrid e, qualora non dovesse vincere alcun titolo, sarebbe il primo a fare un passo indietro, consegnando quindi le dimissioni“. La Juventus tiene le antenne ritte, consapevole che un eventuale addio faciliterebbe un approdo del francese che in bianconero ritroverebbe Cristiano Ronaldo (112 gol in 114 partite per il portoghese con Zidane).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, tre cessioni da urlo | Il tesoretto per il top player  

Ancora presto per fare calcoli, ma lo scenario resta aperto. La Juventus, intanto, deve blindare la qualificazione alla prossima Champions League, e poi sarà tempo di calcoli. Zidane, però potrebbe prendere il posto di Pirlo al verificarsi delle condizioni sopra descritte.