Calciomercato Milan, occhi sul nuovo Ibra | Idea maxi scambio

In casa Milan torna di moda un’idea dalla Spagna per l’attacco: concorrenza di due big di Serie A

Milan Ibrahimovic
Ibrahimovic © Getty Images

Il Milan sta cercando un attaccante giovane in vista della prossima stagione. L’obiettivo della società è quello di dare un ricambio ad Ibrahimovic e poter garantire un’alternativa diversa a Stefano Pioli. Molto dipenderà dall’ingresso in Champions League che dopo il passo falso contro il Cagliari si è complicato notevolmente.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, sfuma il tecnico | Annuncio del presidente

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato, Mourinho vuole il suo giustiziere | Colpo low cost!

Il Milan inizierà a programmare concretamente le strategie di mercato in entrata e uscita al termine della stagione, quindi dopo la partita contro l’Atalanta che stabilirà chi tra Juventus, Milan e Napoli rimarrà fuori dalle prima quattro. Il direttore dell’area tecnica Paolo Maldini sta comunque monitorando diversi profili tra cui il giovane svedese classe ’99 Alexander Isak. E’ considerato uno dei giovani svedesi più promettenti e quest’anno si è messo in mostra in maniera importante in Liga con la maglia del Real Sociedad, segnando 16 gol in 33 partite.

Calciomercato Roma, lotta con Roma e Juventus per Isak

Calciomercato Isak Roma
Isak (©Getty Images)

In Serie A Roma e Juventus lo hanno già messo nel mirino e lo stanno monitorando. I giallorossi saluteranno, con tutta probabilità, Edin Dzeko e vogliono ingaggiare un giovane di talento che possa rappresentare il futuro del club in quel ruolo. I bianconeri dovranno muoversi in base alle cessioni e molto dipenderà dal futuro di Cristiano Ronaldo e Dybala ma il giovane svedese è un profilo che piace alla società. Il Milan lo segue da diverso tempo e potrebbe sfruttare alcune cessioni per diventare la principale pretendente.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, rinnovo per il big | È lui il primo da blindare

Secondo i quotidiani spagnoli anche il Barcellona sarebbe sulle tracce di Isak ma adesso anche il Milan sembra essere una pretendente, soprattutto se si concretizzeranno le uscite di Castillejo e Hauge, due profili che porterebbero essere anche inseriti nello scambio per ridurre la richiesta di 30 milioni del club spagnolo per battere la concorrenza e riuscire ad aggiudicarsi Isak.