Calciomercato Juventus, Ronaldo via senza Champions | Convinto dall’allenatore

La Juventus alle prese con il futuro di Cristiano Ronaldo: il portoghese ai saluti in caso di mancato approdo in Champions League ed il Manchester United fiuta l’occasione

Ronalo United
Cristiano Ronaldo © Getty Images

La Juventus si gioca una stagione negli ultimi novanta minuti di campionato. Una vittoria contro il Bologna potrebbe non essere sufficiente per centrare la qualificazione alla prossima Champions League, ma il trionfo in Coppa Italia ha dato nuove motivazioni. Quel che è certa è la volontà della società di rinfrescare la rosa in estate, con i bianconeri possibili protagonisti della prossima sessione. Prima dei rinforzi, però, c’è da sistemare i casi spinosi ed il principale riguarda il futuro di Cristiano Ronaldo.

Ronaldo Juventus
Cristiano Ronaldo, Juventus ©Getty images

Calciomercato Juventus, Ronaldo in bilico

Il campione portoghese potrebbe lasciare la Juventus a fine campionato: un’ipotesi che diventerebbe certezza qualora i bianconeri non dovessero centrare la qualificazione alla prossima Champions. A dare la notizia è il quotidiano spagnolo ‘AS’, secondo cui Cristiano Ronaldo non rimarrebbe in bianconero in caso di Europa League. Il giocatore ha 36 anni ed ancora un anno di contratto. Questi dati, però, non spaventano le pretendenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, triplo addio e colpo in Serie A | Cash o scambio

Cristiano Ronaldo avrebbe infatti compiuto ulteriori passi di avvicinamento verso il Manchester United, squadra che potrebbe tentarlo anche in caso di qualificazione in Champions della Juventus. L’attaccante – riferisce sempre ‘AS’ – avrebbe già avuto un colloquio con Solskjaer. L’allenatore gli “ha illustrato il progetto e la sua centralità nel rilancio dei ‘Red Devils’ in Inghilterra ed in Europa“.

United Roma
Solskjaer ©Getty images

Calciomercato Juventus, tentazione Manchester United

Per Ronaldo sarebbe la chiusura del cerchio della propria carriera, prima della prevista chiusura allo Sporting, club che lo ha lanciato nel grande calcio. Un paio di stagioni ad alti livelli, ma c’è una trattativa da portare avanti. La Juventus prenderebbe in considerazione una cessione attorno ai 25 milioni per evitare una minusvalenza, oltre al risparmio degli oltre 31 milioni netti di ingaggio del portoghese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, annuncio del tecnico | Zidane allo scoperto 

Non tutte le speranze sono perdute: Ronaldo potrebbe restare in bianconero, ma a due condizioni. Serve, innanzitutto, la qualificazione alla Champions League, e poi che la Juventus riesca ad offrirgli un progetto altrettanto ambizioso che preveda anche un rafforzamento dell’organico per puntare a una stagione europea grintosa.