Juventus, annuncio UFFICIALE: Paratici non rinnova | Il comunicato

Fabio Paratici era da diverse settimane al centro delle discussioni legate al suo futuro alla Juventus. Ora arriva l’annuncio sul suo destino in bianconero

Juventus, UFFICIALE: Paratici lascia la Juventus | Il comunicato
Paratici © Getty Images

La Juventus è arrivata a un punto di volta per la sua storia e la sua dirigenza. I bianconeri hanno deciso il futuro di Fabio Paratici. Come era nell’aria ormai da diverse settimane, il Managing Director lascia la Vecchia Signora. Di seguito il comunicato ufficiale del club bianconero: “Dopo undici stagioni di lavoro intenso, di vittorie e di grande passione sul campo e dietro alla scrivania, Fabio Paratici, managing director Football Area della Juventus, lascerà il club. Il suo contratto, in scadenza il 30 giugno 2021, non sarà rinnovato. Il dirigente bianconero e il Presidente Agnelli si sono incontrati oggi allo Juventus Head Quarter della Continassa”.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, Mourinho tenta Buffon | La risposta del portiere

Niente rinnovo, dunque, per Paratici che lascia la Juventus dopo undici stagioni. Una svolta importante in dirigenza per i bianconeri, in attesa della decisione sul nuovo allenatore. A campionato finito, la rivoluzione annunciata dalla Vecchia Signora non si sta facendo attendere: in Serie A diverse posizioni traballano nelle ultime ore. Tra panchina e dirigenza, sono giorni cruciali per la Juventus e quasi tutte le big italiane.

Juventus, addio a Paratici: le sue dichiarazioni dopo l’annuncio

Juventus, UFFICIALE: Paratici lascia la Juventus | Il comunicato
Paratici © Getty Images

Il sito ufficiale della Juventus riporta anche le prime dichiarazioni di Paratici dopo l’annuncio dell’addio al club bianconero. Il Managing Director spiega: “Sono stati anni bellissimi, di crescita professionale e di forti emozioni. La Juventus mi ha concesso l’opportunità di svolgere la mia attività in piena libertà e senza condizionamenti nel pieno rispetto del mio ruolo”. L’ormai  ex dirigente della Vecchia Signora passa poi ai ringraziamenti diretti: “Desidero ringraziare tutto il club, il mio staff, i dipendenti, i collaboratori, i calciatori, gli allenatori, gli azionisti”. Poi un pensiero speciale: “Desidero ringraziare, in particolare, Andrea Agnelli. Si chiude un capitolo importante della mia carriera, in attesa di nuove sfide”. La Juventus ha anche dedicato un post su Instagram all’addio del suo dirigente, che vi proponiamo di seguito.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Juventus (@juventus)