Italia-Repubblica Ceca 4-0, Mancini punta Pozzo | Gli azzurri scalpitano per l’Europeo

A sette giorni dall’inizio dell’Europeo, l’Italia di Mancini illumina e diverte nell’amichevole contro la Repubblica Ceca: la cronaca del match

Italia Mancini convocati Euro 2020
Mancini © Getty Images

Con ventisette risultati utili consecutivi, l’Italia di Mancini mette nel mirino quella di Pozzo, ferma a trenta. Insomma, a sette giorni dall’esordio nell’Europeo, gli azzurri non steccano l’ultima amichevole di preparazione, contro la Repubblica Ceca. Un match dominato, dove la formazione italiana ha illuminato per qualità e capacità di giocare a memoria, con tutti gli interpreti di talento al centro del gioco di Mancini. Certo, l’apprensione non è mancata: al 18′ Bonucci rimedia una piccola distorsione al ginocchio, in seguito ad un contrasto di gioco, ma stringe i denti e rientra in campo, non senza un po’ di sofferenza.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, si complica il rinnovo | La Juventus tenta il colpo nel Barcellona

E superato lo spauracchio infortunio, Mancini può ritrovare in pieno il sorriso: apre le marcature la rete di Ciro Immobile al 23′, ben imbeccato dal festeggiato Lorenzo Insigne (in campo, il giorno del suo trentesimo compleanno), che poi realizza quello del 3-0 su assist proprio del laziale. Quello del raddoppio, invece, viene firmato da Nicolò Barellafortunato anche nel trovare la deviazione giusta da parte di un difensore avversario. La ciliegina sulla torta, infine, la mette Domenico Berardi, che raccoglie l’ennesimo assist di Insigne, fa sedere il ‘povero’, Pavlenka e realizza il quarto gol della serata.
Italia Euro 2021 Raspadori Mancini
Mancini © Getty Images

Italia-Repubblica Ceca, 4-0: i marcatori

ITALIA-REPUBBLICA CECA 4-0
23′ Immobile (I), 42′ Barella (I), 66′ Insigne (I), 73′ Berardi (I)

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi (87′ Toloi), Bonucci, Chiellini (64′ Acerbi), Spinazzola (64′ Emerson); Barella, Jorginho (64′ Cristante), Locatelli; Berardi (77′ Chiesa), Immobile (77′ Raspadori), Insigne. All. Mancini

REPUBBLICA CECA (5-4-1): Pavlenka; Coufal, Brabec, Celustka (46′ Zima), Boril; Kral; Masopust (61′ Sevcik), Darida (81′ Sadilek), Barak (46′ Soucek), Jankto (61′ Vydra); Krmencík (46′ Schick). All. Šilhavý

ARBITRO: Lionel Tschudi (SUI)

NOTE: AMMONITI: –