Amichevole a Madrid, fischi per Ronaldo e il suo Portogallo | Il motivo

Amichevole a Madrid per il Portogallo di Ronaldo, subissato dai fischi dal pubblico spagnolo: il motivo della contestazione verso CR7

Calciomercato Juventus, Ronaldo via a fine giugno | Scambio col PSG
Ronaldo © Getty Images

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, si complica il rinnovo | La Juventus tenta il colpo nel Barcellona

Serata difficile per Cristiano Ronaldo e il suo Portogallo: la formazione lusitana è stata subissata di fischi dal pubblico spagnolo, in occasione dell’amichevole con la Spagna tra le mura del Wanda Metropolitano. Un’amichevole (una delle ultimissime in preparazione dell’Europeo) che ha visto il risultato fissarsi sullo zero a zero, ma soprattutto uno ‘scontro aperto’ tra il pubblico di Madrid e il fenomeno della Juventus: tra i 1500 tifosi presenti, infatti, tanti supporters dell’Atletico Madrid, ancora ‘feriti’ dall’eterna rivalità con CR7, eterno rivale con la maglia dei blancos. Comunque, in quella che è stata una gara tutt’altro che divertente, i fischi hanno colpito anche il CT della Spagna, Luis Enrique: l’ex allenatore del Barcellona è stato costantemente beccato dal pubblico iberico per non aver convocato nessun calciatore del Real Madrid.