Euro 2020, Spagna-Polonia 1-1: delusione Luis Enrique, la riprende Lewandowski

Pareggiano 1-1 Spagna e Polonia nella seconda giornata del gruppo E: si complica Euro 2020 per le Furie Rosse

Allo stadio de la Cartuja è andata in scena una partita fondamentale per Spagna e Polonia, per il loro percorso a Euro 2020. Nel primo match, i padroni di casa non sono riusciti ad abbattere il muro della Svezia. Tante critiche dopo lo 0-0 arrivato con gli svedesi, soprattutto per i tanti gol sbagliati davanti al portiere. Per certi versi, un problema che si è ripresentato contro la Polonia. Alvaro Morata ha sì sbloccato la partita, ‘illudendo’ la selezione di Luis Enrique. Anche perché, quando non piazzi il colpo del ko, può arrivare la beffa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Depay-Barcellona | Annuncio UFFICIALE

E la beffa è, effettivamente, arrivata. Il miglior giocatore dei ventidue in campo, Robert Lewandowski, ha surclassato in marcatura Laporte e ha segnato di testa il gol dell’1-1. Da segnalare un rigore sbagliato da Gerard Moreno, poco dopo il gol del centravanti polacco. Palo, e Morata che spedisce fuori la ribattuta. A nulla è valso il forcing finale.

SPAGNA-POLONIA 1-1 – 25′ Morata (S), 54′ Lewandowski (P)

CLASSIFICA GRUPPO E: Svezia 4 punti; Slovacchia 3; Spagna 2; Polonia 1.